Lanciano. Torna "Aperitivi in concerto", musica ed enogastronomia

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1933

"Aperitivo in concerto", il "seminario-degustazione pensato per meglio approfondire compositori e musica" torna a Lanciano, dopo il successo della scorsa edizione: una manifestazione culturale che vedrà di volta in volta diverse etichette, di un unico produttore, presentate da un apposito sommelier al termine del concerto.
L'intento è quello di valorizzare i migliori talenti musicali e, allo stesso tempo, le aziende vitivinicole della regione, in un connubio originale e dal sicuro successo. Il tutto vivendo "un percorso virtuoso che va al di là della semplice piacevolezza": la scoperta del legame tra vino e musica, degustando contemporaneamente arte, cultura e tradizione della regione.
Per tutti gli appuntamenti l'ingresso è libero.

Si parte il 24 settembre, domenica, Auditorium Diocleziano ore 18.30 con il concerto di Bepi D'Amato e Tony Pancella, dedicato al grande compositore Thelonious Monk. Musiche poi accompagnate dal produttore vinicolo F.lli De Luca, con i suoi vini Ghinea (Cabernet Sauvignon IGT 2003), Dirè (Montepulciano d'Abruzzo DOC 2004) e Armannia (Pecorino bianco IGT 2005). Accompagnerà l'evento anche una mostra del Maestro Franco Azzinari.

Gli altri appuntamenti.
. Domenica 1 ottobre, ore 18.30 Auditorium Diocleziano: melodie napoletane e azienda Agricola Terra d'Aligi.
. Domenica 5 novembre, ore 18 Teatro F. Fenaroli, spettacolo musicale "Le Vispe Terese", con una selezione di vini dell'azienda Agricola Scioli. Questo è l'unico degli appuntamenti a pagamento, ma per una buona causa: beneficienza per il progetto "Bambini Etiopia" (ingresso 10 euro).
. Domenica 3 dicembre, ore 18 Auditorium Diocleziano, con musiche di Pachelbell, Scarlatti, Rossini, ... e i vini del produttore Marramiero.
. Domenica 10 dicembre, ore 18 Auditorium Diocleziano, con canti sacri e tradizionali e i vini del produttore Zaccagnini. Questi ultimi due appuntamenti saranno accompagnati da una mostra dell'artista Vito Pancella.

E.V. 23/09/2006 9.14