Primo Riccitelli: iniziata la campagna abbonamenti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1195


Ha preso il via ieri pomeriggio la campagna abbonamenti alla Seconda Stagione di Prosa organizzata dalla Società della Musica e del Teatro Primo Riccitelli per la città di Teramo.
Si è cominciata a formare una lunga fila di persone che volevano acquistare l'abbonamento già dopo le 14, in attesa dell'apertura del botteghino, fissata per le 16.
In quattro ore sono stati venduti oltre quattrocento abbonamenti.
«Un risultato», dicono i responsabili, «che sottolinea il valore del cartellone di quest'anno e mette in evidenza il particolare interesse dei teramani, catturati da una Stagione di prosa unica in Abruzzo».
La vendita degli abbonamenti continuerà al botteghino del Teatro Comunale, in Via Rozzi, dal lunedì al venerdì, dalle ore 16.00 alle ore 20.00.

Questi costi per le 11 rappresentazioni: Platea A 150 euro (ridotto 130); Platea B 130 euro (ridotto 113); Galleria A 100 euro (ridotto 87); Galleria B 80 euro (ridotto 65). L'abbonamento ridotto è riservato a insegnanti, studenti universitari, donatori di sangue, iscritti al Circolo Amici della Musica e del Teatri Primo Riccitelli, over 65, enti e associazioni convenzionate. Ingresso gratuito per i portatori di handicap.

13/09/2006 11.20