Domenica a Roccaraso si conclude la campagna "Serate in… Sicurezza"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1159

Con la partecipazione alla “3° Cavalcata dei Briganti” a Roccaraso (AQ) l'Associazione Culturale “La Radice” conclude il suo programma di “Serate in…Sicurezza”.
Domenica 10 Settembre all'Aremogna di Roccaraso, il Moto Club Sahara Project darà corso alla manifestazione fuoristradistica non agonistica e riservata solo a moto in regola con le norme del Codice della Strada.
Nell'occasione, in collaborazione con la “DriveBeer” e con la Draeger Safety, costruttrice dell'”Alcoldrive”, strumento per la misurazione istantanea del tasso alcolemico, l'Associazione Culturale “La Radice”, simbolicamente sottoporrà ad un test tutti i piloti partecipanti al motorally.
«L'obiettivo», spiega l'organizzatore Mattia Giansante, «è quello di coinvolgere gli appassionati delle due ruote a qualsiasi livello, nel sensibilizzare l'opinione comune al massimo rispetto della propria ed altrui incolumità, spesso messa a rischio dagli incidenti stradali causati dall'abuso di bevande alcoliche.
Nel corso delle dodici serate organizzate tra Luglio ed Agosto, nelle varie località abruzzesi, l'Associazione Culturale “La Radice” ha effettuato oltre 10.000 test con l'”Alcoldrive” suscitando non poca meraviglia di quanti ritenevano, a fine serata, di possedere la padronanza assoluta dei riflessi benché avessero consumato sobriamente bevande alcoliche.
Davvero singolare poi la differenza riscontrata dall'etilometro, per esempio, tra chi ha bevuto una birra tradizionale e chi una “DriveBeer” a basso contenuto alcolico».

09/09/2006 15.19