Ecco il Settembre lancianese

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

9213

LANCIANO – Quando su strade e piazze, spiagge e litorali, piccoli borghi e grandi città di tutta Italia l’estate lascia il passo all’autunno e cala il sipario su sagre, manifestazioni, concerti e spettacoli, allora a Lanciano inizia la festa. TUTTI GLI APPUNTAMENTI
Il Settembre lancianese, appunto, momento di antichissima tradizione e grande attesa, che segna l'avvento delle celebrazioni patronali.
Al proposito si dice spesso che Lanciano, d'estate, si culla tra le braccia di Morfeo perché l'attenzione, l'attesa, il divertimento e la festa sono concentrati a settembre, quando la città si sveglia e apre i propri vicoli e piazze a migliaia tra residenti e turisti che accorrono per vivere il ricco cartellone di eventi. Un cartellone che abbraccia più di due settimane, ma che vive il suo momento clou nei tre giorni di festa, dal 14 al 16 settembre.
Una festa che in realtà inizia già il 13, di notte, con i fuochi pirotecnici d'apertura, quasi unici (se non altro per l'orario), alle 4 del mattino.
Un momento di memoria antichissima e di assoluta tradizione, ma anche di vera innovazione. Basti pensare a quanto sono di moda, appunto, le cosiddette “Notti bianche” e come in realtà l'apertura delle Feste di settembre possa considerarsi la prima di queste feste notturne che negli ultimi anni si sono diffuse a Roma, Milano, Napoli, e poi in tutte le altre città italiane. Eppure questa speciale e “modaiola” Notte bianca è nata addirittura 173 anni fa, precisamente nel settembre 1833. A quel tempo il Capitolo di San Pietro a Roma, che usava donare ogni anno una corona d'oro alle immagini della Madonna sparse in tutto il mondo, assegnò due corone a Lanciano. Così due sacerdoti, don Luigi Jacobitti e don Nicola Saverio Bucchianico, intrapresero il viaggio verso Roma, mentre in città si preparava la festa che, si stabilì, doveva ricadere il 15 settembre, sette giorni dopo la festa della Natività di Maria. I due sacerdoti tornarono da Roma verso mezzanotte, e si fermarono a Castel Frentano, dove avrebbero dovuto pernottare. Ma la notizia del loro arrivo si diffuse rapidamente, per cui i due deputati proseguirono per Lanciano, dove arrivarono intorno alle 4 del mattino. E a Lanciano trovarono tantissima gente, scesa in strada per accoglierli, che diede vita alla prima di una lunga serie di “notti bianche”. Col passare degli anni, alla tradizione di svegliarsi alle 4 del mattino per partecipare all'inizio dei festeggiamenti, subentrò l'abitudine di aspettare l'apertura svegli, così si sono moltiplicati in città appuntamenti ed eventi. Quest'anno il cartellone è particolarmente interessante e sarà inaugurato, alle 22 in piazza Plebiscito, da “È di scena il gioiello”, presentazione in anteprima mondiale della collezione Butterfly del gioielliere Nicola Cerrone, vincitore del Frentano d'Oro 2006 (riconoscimento ai cittadini originari di Lanciano che hanno avuto successo all'estero, in questo caso in Australia). E poi spazio a balli e musica, in diverse location allestite in città, in attesa dello spettacolo piromusicale che accenderà la notte lancianese e gli occhi di coloro che, sguardo all'insù, avranno aspettato l'inizio della festa.
Tanti eventi anche i giorni seguenti, con particolare attesa per lo spettacolo serale: il 14 dedicato ai più giovani, con le rivelazioni dell'estate 2006 Mondo Marcio e Finley, accompagnati da Daniele Groff; il 15 all'insegna della comicità con il cabarettista Ivaldo Rulli e i comici di Zelig; il 16, invece, gran finale con la musica d'autore di Mango.
Ma come per tutti gli eventi, anche per il Settembre lancianese non poteva mancare, come e più degli anni scorsi, la scia di polemiche e lamentele. Prime tra tutte, la questione delle giostre e quella della questua. Rispetto a quest'ultima, a far sentire la propria voce è stato soprattutto il Comitato feste, presieduto da Luciano Fratangelo, che ha appunto lamentato la scarsa generosità del popolo lancianese (poche le migliaia di euro raccolte per la festa). Ma è stato il tormentone-giostre il vero, solito, protagonista dei giorni che precedono i festeggiamenti, con la querelle tra il Comune, che voleva spostare il luna park alla periferia della città – negli spazi dell'area fiera – per problemi sia di sicurezza che di ingombro al traffico, e i giostrai, che spingevano invece per restare nel centro della città, nel cuore della festa. E come ogni anno, anche questa volta hanno vinto i giostrai, così il luna park sarà allestito tra piazza D'Amico e piazza della Pietrosa. Con la conseguente scie di proteste, reclami e lamentele che questa decisione comporterà, tra chi non troverà parcheggio, chi sarà infastidito dai rumori e chi da chissà che altro. Ma, d'altra parte, senza polemiche che festa sarebbe?

Daniela Di Cecco 02/09/2006 13.09


IL CARTELLONE DEGLI AVVENIMENTI


[pagebreak]


- MARTEDÌ 5 SETTEMBRE, ore 21 - Piazza Garibaldi
Selezione finale regionale del concorso nazionale di bellezza Fotomodella dell'Anno con esibizione di ginnastica ritmica della Fitness Time di Lanciano e sfilata di moda

- MERCOLEDÌ 6 SETTEMBRE, ore 18 - Palazzo degli Studi
Inaugurazione della mostra sulla storia del Dono alla Madonna del Ponte e delle Feste di Settembre, organizzata in collaborazione con l'Associazione Culturale Il Dono e Giancarlo Marchegiano. La mostra resta aperta fino a giovedì 17 settembre

- GIOVEDÌ 7 SETTEMBRE, ore 18.30 - Cattedrale della Madonna del Ponte
Primi vespri pontificali della Natività di Maria Santissima

- VENERDÌ 8 SETTEMBRE
ore 7-8.30-10, Cattedrale della Madonna del Ponte
Sante Messe

ore 10, corso Trento e Trieste
Sfilata dei carri con i donativi delle contrade, organizzata in collaborazione con l'associazione culturale Il Dono, con la partecipazione del gruppo folkloristiko Il Menhir di Qala (Malta)

ore 18, piazza del Plebiscito
Vendita dei donativi offerti alla Madonna del Ponte. Seguirà il ringraziamento del Comitato, dell'associazione e dell'amministrazione comunale ai contradaioli

ore 18, Auditorium Diocleziano
Inaugurazione della IX edizione Pezzi Unici, cultura e artigianato artistico. La mostra resterà aperta fino a domenica 10 settembre

ore 18,30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Celebrazione del Rosario con l'affidamento alla Madonna dei neonati e dei bambini

ore 21, piazza del Plebiscito
Esibizione del gruppo folkloristico Il Menhir di Qala (Malta)

ore 21.30 Torri Montanare
La Città e le stelle: giornate astronomiche frentane: Osservazione del cielo con telescopi messi a disposizione del pubblico dall'Associazione Culturale Gruppo Astrofili Frentani

- SABATO 9 SETTEMBRE
ore 18.30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Celebrazione del Rosario seguita dalla Santa Messa prefestiva

ore 21, corso Trento e Trieste
Esibizione musicale del gruppo Trio Fantasy

ore 21, teatro Fedele Fenaroli
IX festa di compleanno della Città di Lanciano con l'esibizione del gruppo folk Lu Cantastorie

ore 21, piazza del Plebiscito
Primo evento frentano di Spinning sotto le selle organizzato dalla palestra Fitness & Wellness dei f.lli Falciglia

ore 21.30 Torri Montanare
La Città e le stelle: giornate astronomiche frentane: Osservazione del cielo con telescopi messi a disposizione del pubblico dall'Associazione Culturale Gruppo Astrofili Frentani

- DOMENICA 10 SETTEMBRE
ore 7-8.30-10-11.30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Sante Messe

ore 15.30, piazza del Plebiscito
V edizione della Pedalata per la Pace organizzata dall'associazione culturale Eventi Solidali Frentani

ore 18.30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Celebrazione del Rosario seguita dalla Santa Messa festiva

ore 20, Torri Montanare
Festa dei Quartieri a cura dei quartieri Civitanova e Sacca

ore 21, piazza del Plebiscito
Lanciano in Musica con l'esibizione dei gruppi musicali locali Jeffer Punk, Madreterra, Going Down Slow, Inside Funk, Fruit Joyce e Rifugio 41

- LUNEDÌ 11 SETTEMBRE
ore 21.30, piazza del Plebiscito
Concerto live Favole per Adulti organizzato dall'associazione culturale Jimi Hendrix in collaborazione con Progetto Musica e LS Rent Group Service

- DA LUNEDÌ 11 A MERCOLEDÌ 13 SETTEMBRE
SOLENNI QUARANTORE
ore 8.30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Santa Messa dell'Esposizione del Santissimo
ore 18.30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Adorazione eucaristica comunitaria animata dall'Arcivescovo con benedizione eucaristica

- MARTEDÌ 12 SETTEMBRE
ore 21.30, piazza del Plebiscito
Gli Alibi in concerto, Vasco Rossi-Cover Band

- MERCOLEDÌ 13 SETTEMBRE – Aspettando l'apertura
ore 22, piazza del Plebiscito
È di scena il gioiello, presentazione in anteprima mondiale della collezione Butterfly del gioielliere Nicola CERRONE, vincitore del Frentano d'Oro 2006

ore 22, terrazza di Via Monte Majella
Pizza and Show, con porchetta, sedano e Montepulciano organizzata in collaborazione con il Club Amici del Montepulciano d'Abruzzo

ore 22, piazzale della Stazione
Ballo in piazza con l'orchestra Zullimania

ore 22, Torri Montanare
Special guest dj Giusi CONSOLI, ideato e diretto da Musicafà

ore 24.30, piazza del Plebiscito
Orchestra spettacolo Festa Italiana con la partecipazione straordinaria di Tony Dallara

- GIOVEDÌ 14 SETTEMBRE
ore 4, Ippodromo Villa delle Rose
Spettacolo piromusicale eseguito dalla ditta FABA di Rovigo. A seguire lungo Corso Trento e Trieste sfilata della grande banda Città di Lanciano

ore 4.30 Cattedrale della Madonna del Ponte
Santa Messa presieduta dall'Arcivescovo

ore 7-8.30-10-11.30 Cattedrale della Madonna del Ponte
Sante Messe

ore 10, Teatro Fenaroli
Matinée della banda Città di Lanciano

ore 11, Teatro Fenaroli
Matinée della banda Città di Lecce

ore 15, Ippodromo Villa delle Rose
Secondo Palio dei Rioni e delle Contrade, gare di qualificazione, organizzato in collaborazione con l'associazione Palio della Frentania

ore 18.30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Celebrazione del Rosario, canto delle Litanie e benedizione

ore 19.30, piazza Nicola Tommaso Pace
Bande in concerto. Si esibiranno, alternandosi in cassa armonica, le bande città di Lanciano e Città di Lecce

ore 21.30, piazza del Plebiscito
Sergio & Maurizio DI MARTINO presentano il gruppo Tribal Soul live, in attesa della musica per giovanissimi con Mondo Marcio, Finley e Daniele Groff

ore 22, terrazza di via Monte Majella
Pizza and Show, con porchetta, sedano e Montepulciano organizzata in collaborazione con il Club Amici del Montepulciano d'Abruzzo

ore 24, Ippodromo Villa delle Rose
Fuochi pirotecnici eseguiti dalla ditta MORSANI DINO di Rieti

- VENERDÌ 15 SETTEMBRE
ore 7-8.30-10-11.30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Sante Messe

ore 10, Teatro Fenaroli
Matinée della banda Città di Martina Franca

ore 11, Teatro Fenaroli
Matinée della banda Città di Squinzano

ore 18.30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Celebrazione del Rosario, canto delle Litanie e benedizione

ore 19.30, piazza Nicola Tommaso Pace
Bande in concerto. Si esibiranno alternandosi in cassa armonica le bande Città di Martina Franca e Città di Squinzano

ore 21.30, piazza del Plebiscito
Ridiamo! Allegria e Musica a Lanciano, con la partecipazione di Sergio & Maurizio e del cabarettista Ivaldo Rulli e dei comici di Zelig

ore 22, terrazza di Via Monte Majella
Pizza and Show, con porchetta, sedano e Montepulciano organizzata in collaborazione con il Club Amici del Montepulciano d'Abruzzo

ore 24, Ippodromo Villa delle Rose
Fuochi pirotecnici eseguiti dalla ditta LANCI RENATO di Guastameroli

- SABATO 16 SETTEMBRE
ore 7 -8.30-10, Cattedrale della Madonna del Ponte
Sante Messe

ore 11, Teatro Fenaroli
Matinée della banda Città di Lanciano

ore 11,30 Cattedrale della Madonna del Ponte
Santa Messa dell'Arcivescovo

ore 15, Ippodromo Villa delle Rose
Secondo Palio dei Rioni e delle Contrade, gare di qualificazione e finale, organizzate in collaborazione con l'Associazione Palio della Frentania

ore 18.30, Cattedrale della Madonna del Ponte
Santa Messa presieduta dall'arcivescovo Carlo Ghidelli seguita da solenne processione religiosa in onore della patrona Madonna del Ponte

ore 21, piazza Nicola Tommaso Pace
Concerto della banda Città di Lanciano

ore 21.30, piazza del Plebiscito
MANGO in concerto

ore 22, terrazza di Via Monte Majella
Pizza and Show, con porchetta, sedano e Montepulciano organizzata in collaborazione con il Club Amici del Montepulciano d'Abruzzo

ore 24.30, Ippodromo Villa delle Rose
Spettacolo piromusicale eseguito dalla ditta VAINI FIREWORKS di Rieti

- SABATO 23 SETTEMBRE
ore 19, Centro commerciale Lanciano-E.Leclerc
Estrazione dei biglietti vincenti della lotteria del Settembre lancianese