Spettacoli e intrattenimento del fine settimana a Montesilvano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

867

Proseguiranno oggi e domani, sabato 22 e domenica 23 luglio, gli appuntamenti con ‘l'Isola Pedonale Itinerante', a Montesilvano.
Alle 20 in punto tornerà in vigore il divieto di transito e attraversamento della riviera, nel tratto compreso tra via Adige e via Marinelli, provvedimento che resterà in vigore sino all'una di notte per lasciare spazio a spettacoli, concerti e danze sotto le stelle.
Protagoniste dell'iniziativa, accanto all'amministrazione comunale, saranno ancora gli stabilimenti balneari della zona che hanno predisposto un ricco calendario di appuntamenti, concordati con l'assessore al turismo Marco Savini.

Gli appuntamenti di domani, sabato, saranno: serata danzante con i Cicos Latino presso lo stabilimento ‘La Bussola'; aperitivo con musica anni ‘70/'80 presso ‘La Saturnia'; serata danzante al ‘New Sporting'; musica dal vivo a ‘Voglia di Mare'; musica d'intrattenimento allo stabilimento ‘La Vela'; sagra del pesce con musica dal Vivo presso ‘Azzurra'; la degustazione di scrippelle dolci e salate, con sangria e musica, ai ‘Bagni Bruno', alla presenza di un gruppo di ballerine brasiliane; musica con animazione e assaggio di pasta e fagioli, presso lo stabilimento ‘Sabbia d'Oro'.
Gli appuntamenti di domenica sono: serata danzante con il Dj Mimmo a ‘La Bussola'; serata danzante con animazione al ‘Settebello Beach'; serata danzante al ‘New Sporting'; musica dal vivo a ‘Voglia di Mare'; serata con il gruppo ‘Il Tratturo', a ‘Stella del Mare'; sagra del pesce con musica dal vivo allo stabilimento ‘Azzurra'; assaggio di scrippelle dolci e salate con sangria, musica e ancora ballerine brasiliane ai ‘Bagni Bruno'; musica e animazione per bambini a ‘Sabbia d'Oro'.

Intanto, per quanto riguarda l'opera di risanamento della costa montesilvanese, l'assessore al Demanio Marittimo Guglielmo Di Febo ha annunciato che stamane è stata firmata l'ordinanza che consentirà la rimozione, già da questa notte, dei massi antistanti le concessioni balneari ‘Bahamas', ‘Azzurra' e ‘Conchiglia Azzurra'. “I lavori saranno eseguiti dalla ditta Nicolaj che – ha ricordato l'assessore Di Febo – concluderà l'intervento in due notti. In sostanza le ultime mareggiate hanno fatto emergere in superficie alcuni massi che costituivano le vecchie scogliere poste a protezione del litorale diversi anni fa. Massi che ora vanno rimossi perché, ovviamente, costituiscono un pericolo o almeno un disagio per i bagnanti”.

22/07/2006 9.56