"Quest’estate io Rapino, e tu…?"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

899

"Quest’estate io Rapino, e tu…?"
“Quest'estate io Rapino, e tu…?”: è questo lo slogan ideato dall'Amministrazione Comunale, con una grafica che, attraverso gli occhi del più famoso rapinatore dei fumetti, dà vita ad un opuscolo accattivante, comodo da portare sempre con sé per ricordare gli appuntamenti dell'estate a Rapino.
«Il calendario», spiegano dal Comune, «è stato preparato con accuratezza, per trascorrere una straordinaria estate a Rapino all'insegna del divertimento e della condivisione: musica, arte, teatro e tradizione sono gli elementi principali del ricco programma estivo 2006, che inizia il 16 luglio e si conclude il 3 settembre».
Sono previsti appuntamenti con la musica jazz, blues, soul, funky, classica, latina… per soddisfare le esigenze e i gusti di tutti.
I gruppi musicali sono tutti di qualità: i Kozmic Blues, con l'inconfondibile stile jazzistico, i Chambabamba, nei coinvolgenti ritmi latini, i Funky Termali, un gruppo giovanile che con uno stile personale esegue i maggiori successi internazionali, la straordinaria Giò Bosco nell'interpretazione di brani di ogni tempo e altro ancora.
Per i più giovani, inoltre, ci sarà una serata di “Discovilla” con il dj Raduan, che farà ballare e divertire i ragazzi per tutta la serata.

Alla sua seconda edizione, si ripete l'esperienza di “Notte Bianca”, dedicata alla musica e all'arte. La manifestazione si terrà il 29 luglio a partire dalle 22 in poi nei punti più caratteristici del centro storico, con atmosfere suggestive e percorsi di tutto interesse.
Il centro storico sarà, inoltre, colorato dalla “Mostra di Comics”, con fumetti provenienti dal concorso “Lanciano nel fumetto”.
L'Amministrazione Comunale ha predisposto anche appuntamenti per tutti gli appassionati di teatro, con gli spettacoli “Brancaleone da Norcia”, “I due gemelli” e “Crist vede e provvede”.
Il 19 agosto il centro storico farà ancora da protagonista, trasformandosi in un caratteristico laboratorio, un'officina itinerante in cui sarà possibile osservare artigiani al lavoro e scoprire i segreti della loro arte.
Appuntamenti interessanti anche con la tradizione, con i cori folkloristici ed il canto popolare abruzzese.
«Siamo soddisfatti del programma estivo del 2006” dichiara Micucci, sindaco di Rapino «anche quest'anno abbiamo voluto regalare ai nostri cittadini e ai numerosi turisti un calendario ricco di appuntamenti che contribuisca a valorizzare il territorio di Rapino in ogni aspetto».

15/07/2006 10.16