Moda. Esordio per la collezione abruzzese Mops

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

863

Arriveranno dalla spiaggia, come ninfe emerse dalle acque. Indosseranno capi firmati Mops, affiancate da un fauno d'eccezione, Manuel Casella.
Promette di essere un evento suggestivo, il fashion party che si terrà venerdì 30 giugno al Nettuno beach club, a partire dalle ore 23,30.
Lo stabilimento diretto dalla LocalBus ospita la sfilata di Mops, casa di moda tutta abruzzese che presenta la sua prima collezione di lingerie e abbigliamento, tutta dedicata ai giovani.
Un appuntamento al quale non poteva mancare un modello speciale: sarà Manuel Casella, compagno di Amanda Lear e naufrago sull'ultima Isola dei Famosi, a tenere a battesimo il “carlino”.
Mops, infatti, in tedesco vuol dire “musetto” ed è il nome originario del carlino, il cane da compagnia piccolo e tarchiato rinomato per il grande fascino e l'intelligenza, doti alle quali si associa un carattere tranquillo e allegro.
Quel “musetto” è ora il marchio di Mops, e fa capolino dagli abiti colorati, freschi e allegri della collezione wear/underwear estate 2006, la prima in assoluto per l'azienda nata di recente dall'estro dei fratelli Mirco e Ivan Stenta, stilisti con alle spalle esperienze in case di alta moda nazionali ed internazionali.

Il tutto nella cornice raffinata e seducente del Nettuno beach club, complici le sofisticate sonorità della sessione ritmica composta da Lorenzo Chiavaroli (batteria), Christian D'Emilio (basso) e Christian Pepe (percussioni), affiancati dai dj Marco La Sorda e Luca Di Carlo.

28/06/2006 15.10