Pasqua in musica, 400 voci bianche celebrano la Passione

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1018

Quattrocento voci di bambini delle scuole medie ed elementari di Pescara protagonisti di un grande evento musicale voluto per celebrare i riti della Pasqua. Si tratta di “Insieme è Pasqua”, il concerto per coro di voci bianche e orchestra che l'Associazione “Città in musica” proporrà all'attenzione della città, domenica prossima, 9 aprile, secondo una formula ormai consolidata e rinnovando una tradizione che ne ha fatto, negli anni, un evento davvero unico nel suo genere.
L'aula magna del Liceo scientifico “Leonardo da Vinci” di Pescara si trasformerà dalle 19 in poi, per gli allievi di Raffaella De Martinis e Gea Macchia (le insegnanti che con passione, da anni, si dedicano alla preparazione e all'allestimento del concerto) nello scenario di una interpretazione che coniuga le ragioni della tradizione con quelle dell'innovazione. Una miscela complessa, raggiunta grazie alle musiche originali composte dal maestro Antonio De Angelis sui testi di Sandro Bernabei, ed affidata all'esecuzione dell'orchesta “Antonio De Angelis Ensemble”.
Le voci bianche (alla cui direzione si alterneranno, con la De Martinis e la Macchia, anche Nina Peceva e Augusto D'Incecco) appartengono ai ragazzi del Secondo e del Sesto circolo didattico della città, all'Istituto Santa Caterina, al coro stabile dell'Associazione Città in musica e alla scuola media “Eugenia Ravasco” di Porta Nuova: un'istituzione, quest'ultima, da sempre particolarmente sensibile e attenta all'insegnamento e all'apprendimento della musica. L'ingresso alla manifestazione, patrocinata dalle principali istituzioni locali, è gratuito.
07/04/2006 12.34