Niccolò Fabi, venerdì al Vittoria di Ortona

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1089

Venerdì 7 aprile Niccolò Fabi arriverà ad Ortona, presso il Teatro Vittoria, nell´ambito del Novo Mesto Tour 2006, che è partito il 24 marzo dal Teatro Savoia di Campobasso (anticipato il giorno prima da una data zero al Teatro Mercantini di Ripa Transone, in provincia di Ascoli Piceno) e si concluderà il 13 e 14 aprile con una doppia data al Teatro Ambra Jovinelli di Roma. Il tour, ambientato nei teatri, prende il nome dall´omonimo nuovo cd di Fabi, "Novo Mesto", uscito su etichetta Virgin Music il 3 febbraio. Quest´anno Niccolò Fabi festeggia un importante traguardo, i dieci anni di carriera: fu infatti nell´estate del 1996 che debuttò da cantautore con "Dica", con cui successivamente vinse Sanremo Giovani e si guadagnò il passaporto per il Festival del 1997. Nella sua prima apparizione sul palco dell´Ariston, Niccolò Fabi presentò "Capelli" (premio della critica), preludio all´album di esordio "Il giardiniere". Nel 1998 il ritorno a Sanremo con "Lasciarsi un giorno a Roma" e la pubblicazione di "Niccolò Fabi", il secondo cd. Nello stesso anno, insieme a Max Gazzè, la vittoria al Disco per l´estate con "Vento d´estate", rivelatasi un vero e proprio tormentone di stagione. Nel 2000 Fabi ha pubblicato "Sereno ad ovest", che ha rappresentato l´inizio della volontà di affrancarsi da un certo stile per sposare nuove soluzioni artistiche. Una tendenza confermata e portata decisamente a risultati migliori nel 2003 con "La cura del tempo". Più di recente, il cantautore romano ha partecipato al progetto discografico "La fantastica storia del pifferaio magico", l´opera rock di Edoardo Bennato in cui ha interpretato il brano "Non è amore", magicamente riletto alla sua maniera. Del nuovo cd, Niccolò Fabi ha detto: . "Novo Mesto" è stato anticipato in radio dal primo singolo "Costruire", che richiama musicalmente il nuovo corso dell´artista, maggiormente focalizzato su sonorità rilassate e tranquille e su testi vicini alla canzone d´autore, con cui il medesimo Fabi sembra proprio sentirsi attualmente in sintonia. Lo stesso fatto che il tour di Niccolò Fabi (prodotto da Friends & Partners) abbia un´ambientazione teatrale conferma questa impressione: un contesto come quello del teatro garantisce ed amplifica la riflessività e l´intimità di certa musica.

m.g. 04/04/2006 10.20