"Lanciano nel fumetto": concorsi per i giovani ed incontri con i maestri

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2864

"Lanciano nel fumetto": concorsi per i giovani ed incontri con i maestri
LANCIANO - Un'occasione per raccontare le proprie emozioni e sensazioni attraverso la matita, tratti semplici ed essenziali attraverso cui esprimere la propria ironia, il proprio sense of humor, il proprio spirito comico e irriverente nei confronti della vita. Un'occasione davvero accattivante quella che si presenta a Lanciano, per il terzo anno, con la rassegna “Lanciano nel fumetto”, il
concorso organizzato dall'associazione culturale Timgad.
Attraverso i fumetti, le illustrazioni o le sceneggiature, coloro che amano raccontare e raccontarsi con la matita avranno una ghiotta occasione per mostrare la propria arte.
Mostrarla, per di più, ad alcuni dei più grandi fumettisti e disegnatori che compongono la scena nazionale; in giuria, infatti, spiccano i nomi di Tanino Liberatore, Yoshiko Watanabe, Gabriele Dell'Otto e Francesco Artibani.
Il concorso è distinto in tre sezioni: il fumetto, l'illustrazione e la sceneggiatura.
Per il fumetto il tema è “Un giorno da eroe”; le tavole devono essere in bianco e nero, tecnica libera in formato A3 o A4, e devono essere correlate di indirizzo e numero di telefono.
Per le illustrazioni dovrà essere disegnato un qualsiasi supereroe (da solo o in gruppo) della Marvel - per esempio Devil, Uomo Ragno, Hulk, Fantastici 4.
L'originale deve essere presentato in bianco e nero e le tavole devono essere correlate di indirizzo e numero di telefono.
Infine, per il settore sceneggiatura, bisogna scrivere una storia breve (massimo cinque tavole) sul tema: creare un proprio originale supereroe e spiegarne le origini. Anche in questo caso le tavole devono essere correlate di indirizzo e numero telefonico.
I concorrenti possono partecipare anche in più settori e devono spedire i propri
lavori entro il 7 aprile, tramite posta celere o a mano, alle gallerie d'arte: La nuova forma - via Bocache 6, Lanciano - L'angolo del fumetto - via Marcinello 10, Lanciano - Star shop - via Bologna 30, Pescara.

Nell'ambito del concorso verrà anche pubblicato un book della manifestazione che sarà allegato in omaggio alla rivista specializzata “Fumo di China”.
Inoltre le opere vincitrici del premio fumetto ed illustrazione entreranno a far parte della collezione privata dell'associazione culturale Timgad.
Sempre nell'ambito di “Lanciano nel fumetto”, il 9 aprile si svolgerà un seminario-dibattito presso il Palazzo degli Studi di Lanciano dalle 16 alle 20.
All'incontro parteciperanno l'editore Vittorio Pavese, Paolo Guiducci di Fumo di China, Laura Scarpa di Scuola del fumetto ed editor dei Fantastici 4, Giuseppe Guidi della Marvel e Sergio Bonelli.
Sempre il 9 si svolgeranno le premiazioni (sono previsti premi in denaro), mentre dal 9 al 16 aprile sarà allestita, presso gli spazi del Palazzo degli Studi, una mostra con tutti i lavori.
Per informazioni ci si può rivolgere all'associazione culturale Timgad, via Piane 95, Santa Maria Imbaro, o visitare il sito www.lanuovaforma.it/Timgad.htm .
Daniela Di Cecco 08/02/2006 9.14