Teramo. I 30 anni di radio libere spiegati da Roberto Zaino di Rtl 102.5

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1669

Lunedì 16 gennaio, Roberto Zaino, direttore di radio RTL 102.5, sarà ospite di Radio Frequenza, l'emittente dell'Università degli Studi di Teramo.
Per l'occasione, alle ore 15.30, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze della comunicazione, Zaino terrà un seminario dal titolo “30 anni di storia delle radio libere”.
Roberto Zaino, uno dei pionieri della radiofonia privata italiana, inizia la sua carriera nel 1975 con Radio Milano International.
Conduce programmi musicali e talk show e organizza la prima redazione radiofonica della radio privata in Italia.
Collabora con Radio Music, con Studio P3, primo centro di produzione di programmi e spot audio per il nascente mercato radiofonico, e con la Radio della Svizzera Italiana.
Nel 1980, a New York, si occupa di produzioni televisive con la Tal 7 e, nello stesso anno, diventa direttore editoriale della Vallardi Editori.
Dal 1982 al 1991 si occupa di comunicazione integrata con Alter Communication e di arti visive con Amnesia.
Nel 1993 è con Fausto Terenzi a Radio Montecarlo e, nel 1995, approda a RTL 102.5 di cui è direttore artistico e direttore dei programmi. Ha scritto due libri: “L'altra faccia del Mundial” e “Un mattino in Quattro Carte”.

13/172006 12.30