"L'istinto innaturale" di Luisa Gasbarri: presentazione il 4 novembre

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2803

 


GIULIANOVA. Il prossimo 4 novembre 2005, venerdì, alle 18.30 alla libreria Empatia di Teramo, zona Piazza Dante, la giovane scrittrice e docente abruzzese, la prof.ssa Luisa Gasbarri, presenterà l'ultima fatica editoriale: “L'istinto innaturale” della Todaro Editore.
L'istinto innaturale, è il titolo dell'opera prima della giovane scrittrice abruzzese, Luisa Gasbarri.
Il romanzo, è ambientato in una stravagante Roma del futuro, passando per la città di Pescara.
Lo scenario del racconto si dipana tra una serie di delitti coreografici e crudeli.
Due donne, diversamente motivate, sono alla ricerca di un assassino spietato e perfetto, tra personaggi bizzarri e scenari mutevoli.

Chi è l'autrice. Luisa Gasbarri, è nata a Chieti, vive e lavora a Roseto degli Abruzzi (TE).
Si è laureata in Lettere Moderne presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università di Teramo, dove ha conseguito anche il master in scrittura e sceneggiatura.
Specializzata in psicologia del comportamento, con un interesse specifico per lo studio del pensiero di genere, insegna materie letterarie presso il Liceo Classico “Saffo” di Roseto degli Abruzzi e gestisce corsi di creative writing per adulti e adolescenti.
Ha collaborato alla realizzazione del libro “Parola di scrittore” (Accademia degli Scrausi, ed. minimum fax, 1997, Roma), curando il saggio dedicato alla lingua dei romanzi di Aldo Busi. Per chi vuole contattare l'autrice può visitare il suo sito web: http://www.artxworld.com/Luisa.Gasbarri/


2/11/2005 8.40