Il premio Oscar Dante Ferretti il 3 novembre all'Aquila

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1267

Dante Ferretti e sua moglie, Francesca Lo Schiavo, premi Oscar 2005 per la scenografia e l'arredamento di “The Aviator” di Martin Scorsese, saranno all'Aquila giovedì 3 novembre per una visita all'Accademia dell'Immagine e per un incontro in Comune.
La visita all'Accademia è prevista per le ore 10. Alle 10.50, Ferretti e Francesca Lo Schiavo si recheranno in Comune per incontrare il sindaco Biagio Tempesta e a seguire, nella sala preconsiliare, la stampa.
Alle 11.30, nell'aula del Consiglio comunale, saranno ufficialmente salutati dall'Assemblea e dalle istituzioni nel corso di un incontro aperto alla cittadinanza.
«In questo modo – ha commentato Gabriele Lucci, direttore dell'Accademia e presidente onorario dell'Istituto cinematografico dell'Aquila, autore di un volume su Ferretti nella sua veste di responsabile scientifico delle collane di cinema della Mondadori Electa – riusciamo a concretizzare un desiderio coltivato per tanto tempo, quello di mostrare le potenzialità della nostra struttura a Ferretti e alla sua consorte, Francesca Lo Schiavo, nonché di poter incontrare gli aquilani».
Entusiasmo per la presenza all'Aquila della coppia che ha conquistato l'Oscar è stato espresso dal sindaco Tempesta. «La Municipalità e la città intera sono onoratissimi di incontrare due personaggi del cinema e della cultura internazionale di questo livello – ha commentato Tempesta -. Grazie all'Accademia e all'Istituto cinematografico, è nato un rapporto straordinario con i Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, consolidato in occasione della presentazione del libro curato da Gabriele Lucci all'università di Los Angeles, quando la delegazione aquilana, di cui ho avuto l'immenso piacere di far parte, ebbe modo di apprezzare le qualità umane e artistiche dei due maestri».
Dopo Los Angeles, a gennaio scorso, il volume della Mondadori Electa è stato presentato anche al Guggenheim di New York nel mese di marzo, pochi giorni dopo il conferimento dell'Oscar. Prima del riconoscimento di quest'anno, Dante Ferretti aveva ottenuto sette nomination, Francesca Lo Schiavo cinque. 28/10/2005 13.17