Musei archeologici di Chieti e Campli, sabato eventi gratuiti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6294

.

.


CHIETI. I Musei Archeologici di Villa Frigerj e La Civitella ospiteranno eventi musicali gratuiti il 20 novembre a partire dalle 20,00 e saranno visitabili gratuitamente fino alle 2,00 del mattino.

Si tratta di Musei in musica: il grande evento nazionale organizzato per la prima volta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali finalizzato a promuovere la cultura e avvicinare sempre più i cittadini all’arte ed ai luoghi che la conservano.

Questo il programma degli eventi musicali: il Museo Archeologico Nazionale La Civitella con inizio alle 20,00, ospiterà lungo il percorso espositivo tre "eventi" musicali: nella Sala mostre si esibirà il percussionista newyorkese David Pleasant, nella Sala Frontoni il gruppo Collegium Arniense Teatro degli Strumenti Antichi e, infine, nella Sala della città romana il gruppo Abruzzo Ethno Ensemble.

I gruppi musicali accoglieranno i visitatori nel corso delle tre visite guidate che saranno organizzate nelle 6 ore previste per l'iniziativa, mentre il laboratorio musicale di David Pleasant si svilupperà nell'arco dell'intera manifestazione.

Al Museo Archeologico Nazionale di Villa Frigerj con inizio alle 21,00 si svolgerà il concerto di chitarra stingerstyle di Simone agostini, tra le rivelazioni nel panorama dei giovani chitarristi italiani. Spesso si parla dell’Abruzzo come terra ricca di chitarristi che sanno lasciare un segno di classe e la cui fama corre per il mondo degli appassionati del settore e non solo. Simone Agostini, classe 1981, non fa che portare alta la bandiera di questa regione: secondo classificato al concorso News Sound of Acoustic Music – premio Wilder Davoli – e “guitar winner” nella finale europea dell’Emergenza Acoustic Showcase. Il suo esordio nel mondo discografico è intitolato "Green". Un lavoro in cui la chitarra acustica è protagonista indiscussa, un punto fermo nel lungo percorso di crescita e di composizione che ha vissuto anche grazie al supporto di maestri importanti come Paolo Giordano che lascia una firma autorevole in questo disco “duettando” con la slide-guitar nel brano che Agostini ha intitolato Little Suite DS. Passione, fotografie, racconti e sensazioni che si lasciano catturare in un viaggio introspettivo fatto in solitudine nel verde della sua terra d’Abruzzo

A CAMPLI

Anche il Museo Archeologico Nazionale di Campli ospiterà due eventi musicali gratuiti il 20 Novembre a partire dalle 20,00 e sarà visitabile gratuitamente fino alle 2,00 del mattino. Il programma musicale prevede l’esibizione della Scuola di Musica “Raniero Mucci” di Campli diretta dal Maestro Tonio Malvezzo con la partecipazione degli allievi: Andrea Di Girolamo, Paola Lattanzi, Matteo Onori, Lorenzo Scuteri, Matteo Scutti.

A seguire si esibirà il duo di organetto “Zippilli-D’Eusebio” di Atri con musiche di De Andrè, Piovano e della tradizione popolare abruzzese. 20/11/10 9.22