Premio di pittura e scultura D'Annunzio, da domani le iscrizioni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1077

È giunta alla 13° edizione il concorso nazionale di pittura e scultura “Premio Gabriele D'Annunzio”, che si terrà dall'11 al 18 dicembre 2005 nel teatro D'Annunzio di Pescara.
Il premio è patrocinato dalla Presidenza del consiglio Abruzzo, dalla Provincia e dal Comune di Pescara, dal Comune di Rivisondoli, della Camera di Commercio di Pescara.
Anche quest'anno è dotato di circa € 10.000 di premi oltre a numerosi premi di rappresentanza messi a disposizione della manifestazione da personalità politiche, istituzioni ed enti.
«Anche se con un budget limitato che negli ultimi anni ne ha frenato l'entusiasmo», scrive l'assessore alla cultura Adelchi De Collibus, «il primo rappresenta un valido punto fermo nel panorama delle iniziative culturali della città, per le sue doti di freschezza di originalità. Il concorso rappresenta in effetti un forte legame con le radici di una città che sembra essere toccata da molti impulsi di progettualità artistica, dove albergano straordinarie potenzialità che con fatica riescono a superare la barriera dell'invisibilità per proporsi ad un pubblico sostanzialmente attento».
Da domani 1º dicembre e fino al 9 sarà possibile presentare le opere presso gli spazi espositivi del teatro D'Annunzio. L'inaugurazione della mostra è prevista per l'11 dicembre; la premiazione il 18 dicembre presso l'auditorium baiano a partire dalle ore 10.
30/11/2005 15.45