1° Maggio ad Atri Casino Royale

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1764



ATRI (TE). L'associazione studentesca Atriana presenta, ad Atri, la festa del 1° Maggio 2007: evento di comunicazione sociale dal titolo "Arrestiamo la Precarietà per Guadagnare la Libertà".
La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Comune di Atri e Regione Abruzzo; Cgil, Cisl, Uil, Cna e Legacoop Abruzzo.
Tema centrale dell'intera giornata sarà, anche quest'anno, il lavoro
precario: «rifletteremo sulla drammaticità della situazione lavorativa attraverso diversi linguaggi», spiegano gli organizzatori, «quello del confronto dialettico, nel dibattito della mattina; quello della musica, con i concerti del pomeriggio e della sera».
Nel dibattito "Giovani e Precariato: una condizione migliore è possibile?" alle 10,30 presso l'Auditorium S. Agostino", dei giovani abruzzesi racconteranno la loro storia di lavoro precario a Franco Leone (segretario generale Cgil Abruzzo), Maurizio Spina (segretario generale Cisl Abruzzo) e Roberto Campo (segretario generale Uil Abruzzo).
Spazio alla musica, in P.zza Duchi D'Acquaviva, a partire dalle 15.30. Dopo l'apertura di Fester Dj e Dj Piemix, sul palco si
alterneranno: da Atri Skajola e Affinità Elettive; da Teramo PassoFalso (cover degli Skiantos); da Pescara The Dark of the Matinèe (cover dei Franz Ferdinand). La prima parte terminerà con il Tributo a Rino Gaetano di Osvaldo Bianchi e Luca Mongia.

Alle ore 21, il momento clou della giornata, con il concerto della nota band milanese: Casino Royale.


27/04/2007 9.44