Ciak, si gira nel bosco "Una storia di lupi"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1233

TERAMO. Da domani al 29 Novembre si girerà presso i boschi del Chiarino e del Venacquaro e nel Vecchio Mulino De Giorgis di Poggio Umbricchio, nel territorio del comune di Crognaleto, il cortometraggio “Una Storia di Lupi” da un'idea di Cristiano Donzelli, celebre storyboard artist che vanta collaborazioni con la Paramount Pictures, la Rai e con illustri registi, da Ridley Scott a Martin Scorsese.
La storia è legata all'antica leggenda dei “lupi mannari”, soggetto largamente diffuso tra i racconti pastorali e contadini e ampiamente conosciuto dalla cultura popolare.
Il cortometraggio si avvarrà della presenza di un grande nome del cinema italiano, Franco Nero, presente durante le riprese del 29 e di un attore di teatro, Massimo Triggiani che avrà il ruolo del protagonista.
Gli altri ruoli verranno invece affidati ad alcuni degli attori della scuola di teatro teramana “SpazioTre” di Silvio Araclio, nella quale si sono formati artisti di fama nazionale.
Il corto, della durata di 15 minuti, verrà presentato in tutti i principali Festival del cinema: da Venezia a Cannes, da Berlino a Los Angeles e presso alcune case di produzione cinematografiche, come promo per la realizzazione di un lungometraggio.
Ancora una volta il Parco, grazie ai suoi paesaggi di raro fascino e incomparabile suggestione si rivela il luogo ideale deputato ad ospitare i set cinematografici dei più illustri registi e protagonisti del cinema italiano e internazionale.
25/11/2005 8.55