Il comico teramano Fulvio Fuina a Zelig Off

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4250

MILANO. Oggi martedì 06 marzo Fulvio Fuina, musicista, scrittore e cabarettista, scoperto dal Laboratorio Comici Sotto un Ponte di Teramo, esordirà nella “tv che conta”, nella trasmissione comica di Canale5 “Zelig Off”, in onda in seconda serata, alle 23.30.
Il programma, da anni una fucina di talenti, è un laboratorio dove le nuove leve della comicità italiana possono sperimentare e crescere per poi debuttare di fronte ad una platea più vasta, allenati dai maestri Gino & Michele e Giancarlo Bozzo.
Anche in questa stagione, il cast sarà composto in gran parte da debuttanti. Provengono, secondo tradizione, dai laboratori di tutta Italia e si presentano con nuovi personaggi e testi inediti, portando ciascuno la propria esperienza del comico ma con l'inconfondibile impronta di Zelig.
La conduzione sarà affidata per la prima volta ad una donna: Teresa Mannino, affiancata da un altro volto del cabaret milanese, quello di Federico Basso, chilometrico talento (proprio in senso letterale), di cui si conosce ancora poco.
«È un sogno divenuto realtà, – afferma ancora un po' sorpreso Fulvio Fuina – è il frutto del materiale incubato in tanti anni e messo a frutto grazie all'esperienza maturata con il Laboratorio Comici Sotto un Ponte che ha permesso che si creasse questa incredibile opportunità».
«La presenza di Fulvio a Zelig Off – dichiara Marko Ferrari, altro comico teramano in ascesa, ideatore del laboratorio Comici Sotto un Ponte – segna un'altra piccola grande vittoria a favore di Comici Sotto un Ponte e testimonia l'attenzione crescente da parte dei media nazionali nei confronti dei comici di “scuola abruzzese».
«Questo per noi deve essere uno stimolo e un punto di partenza», aggiunge, «per i prossimi progetti che abbiamo in cantiere. Nel frattempo questa sera faremo tutti il tifo per Fulvio mangiando timballo e bevendo montepulciano…»
06/03/2007 8.43