Parte l’edizione 2007 di "Arezzo wave Abruzzo"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1849

PESCARA – E’ tutto pronto per la nuova edizione 2007 della rassegna musicale ‘Arezzo wave Abruzzo’. Al via, infatti, la seconda fase della manifestazione musicale che, quest’anno, sarà animata da 12 band, le quali si esibiranno in diversi locali della regione. Come ogni anno l’Arezzo wave Abruzzo rappresenta un’occasione preziosa per poter ascoltare, dal vivo, le band più interessanti della nostra regione.
«Per la prima volta – ha dichiarato il comitato organizzativo – i demo presentati hanno mostrato un'invidiabile qualità audio; un dato importante che indica il decisivo passo in avanti del livello generale della scena rock abruzzese. Ancora di più se si pensa alle rare occasioni che le band hanno di eseguire il proprio repertorio originale senza ricorrere alle fatidiche cover. Oltre alla qualità audio – hanno espresso i vari membri del comitato – le valutazioni dei demotape sono state effettuate sulla scorta dell'attività delle band, evinte dai curriculum presentati e le capacità tecniche dimostrate; allo stesso tempo si è cercato di segnalare al pubblico ed agli addetti ai lavori e alla comunità “rockettara”, le band che maggiormente si sono distinte in originalità. Nelle serate live che si prevedono nei prossimi giorni si preannuncia, quindi, una grande battaglia a suon di note».
A questa prima rassegna seguirà poi la finale vera e propria in cui le band distintesi nelle esibizioni live si contenderanno l'accesso a pieno titolo al prossimo festival ‘Italia wave love festival di Firenze che, nel 2006, ha raggiunto oltre 250 mila presenze.
Il primo appuntamento è previsto, con ingresso gratuito, domani, alle ore 22, presso il ‘Mono spazio club' di Pescara.
La serata sarà animata dalle band ‘Distillerie di malto' di Ortona, ‘Gretadieu' di Pescara, ‘Groove doo bop' di San Benedetto dei Marsi e ‘O.g.m.' di Teramo. I prossimi appuntamento sono previsti per sabato 17 febbraio, alle 22, presso il ‘Rude club' di Pescara, sabato 24 febbraio presso ‘Alecon' di Raiano e giovedì 8 marzo di nuovo al ‘Mono spazio club' per la finale. Nelle prossime date sarà possibile ascoltare gruppi quali ‘Dressed to kill', ‘Choukra', ‘Malìa', ‘Matinèe', ‘Maga dog', ‘Manila hemp', ‘Racika totale' e ‘The you are'. Oltre a queste sono da segnalare i ‘Queer Dolls' che in caso di defezione saranno invitati a prendere parte ai concerti. Gli organizzatori sperano di portare sul palco centrale dello stadio di Arezzo un gruppo spettacolare e alternativo come i ‘Noveorenere', band che è riuscita a distinguersi, davvero, nel corso della rassegna del 2006. L'iscrizione e la partecipazione all'Arezzo wave Abruzzo 2007 sono gratuiti, ma per maggiori informazioni è possibile scrivere all'e-mail abruzzo@arezzowave.com.
Ivan D'Alberto 07/02/2007 10.03