Concerto del 1° maggio, i Nomadi a Pescara

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2055

PESCARA. Saranno i Nomadi i protagonisti del concerto del 1° maggio che si terrà a Pescara in Piazza Salotto in occasione della festa dei lavoratori.
E' stato deciso ieri dall'amministrazione comunale, «con largo anticipo vista la richiesta che il gruppo dei Nomadi ottiene in tutta Italia».
E per assicurarsi la loro presenza, quindi, è stato necessario "prenotarli" per tempo.
Così il Comune ha già sbrigato la pratica che solitamente ogni anno tiene sulle spine i cittadini fino all'ultima ora.
L'anno scorso l'ospite musicale era stata la cantautrice toscana Gianna Nannini, il cui costo (120 mila euro) aveva fatto storcere più di un naso.
Il gruppo si esibirà nel primo pomeriggio in piazza san Giovanni a Roma per poi arrivare nel capoluogo adriatico in serata.

[url=http://it.wikipedia.org/wiki/Nomadi_(gruppo_musicale)]TUTTO SUI NOMADI[/url]

01/02/2007 9.43