Mina omaggia "The Voice"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1593

Esce oggi l'ultimo lavoro della cantante che è sparita dalle scene da moltissimi anni. Il suo è un omaggio a Frank Sinatra. Il prossimo lavoro con brani inediti è previsto per l'inverno 2006.



Esce oggi l'ultimo lavoro della cantante che è sparita dalle scene da moltissimi anni. Il suo è un omaggio a Frank Sinatra. Il prossimo lavoro con brani inediti è previsto per l'inverno 2006.



Oggi esce l'attesissimo album tributo a Frank Sinatra (slittato di qualche giorno a causa dello sciopero dei giornalisti). Era un giorno molto atteso questo per i fans di Mina. Non si fa vedere, va contro la filosofia dell'apparire che domina questa società. Ma lei c'è, e il suo pubblico non la dimentica. Anzi, aspetta proprio giorni come questi per dimostrare il loro calore ad una voce che fa venire i brividi. E lei, al buio, senza riflettori li ripaga con la sua voce.

Il disco contiene 14 canzoni cui si aggiunge, ma solo nella prima tiratura del cd, una misteriosa sorpresa che tale deve rimanere fino all'ultimo.
Ma non tutti nelle ore che hanno preceduto l'uscita hanno apprezzato la solita ed eterna "strategia del mistero" che precede ogni nuova emissione di Mina e che fa parte di quel gioco divertente e fastidioso allo stesso tempo che avvolgono anche il suo “esilio”.

C'era attesa per la copertina, realizzata da Mauro Balletti e per il libretto che include un servizio fotografico inedito della cantante lombarda, che ha sempre considerato (e dichiarato pubblicamente) Sinatra fra i suoi interpreti preferiti.
Nel 1962, secondo la rivista Rockol.it proprio durante un tour di “The Voice”, si era ipotizzata la possibilità di un miniconcerto di Mina in apertura della data milanese del crooner americano. La leggenda vuole che impegni della cantante avevano fatto sfumare la possibilità di un incontro tra i due.
E già da ieri «Strangers in the night», brano di apertura del disco tributo, è disponibile in esclusiva e in anteprima assoluta per tutti i clienti Tim che hanno potuto scaricarlo sul proprio cellulare grazie a «i.Music store», il servizio che permette di comprare gli ultimi successi.

L'album è prodotto come sempre da Massimiliano Pani e vede in parte la presenza di una band solo acustica e in parte l'orchestra del maestro Gianni Ferrio.

Nell'autunno del 2006 la cantante regalerà al suo pubblico un nuovo album con brani inediti. La pubblicazione doveva avvenire nella prossima primavera ma il progetto è slittato. Sembra che la cantante voglia concedersi ancora qualche mese di tempo per raggiungere la perfezione.

G. M 10/11/2005 21.12