Acrobazie, fuochi e fachiri: al via gli spettacoli nei Borghi incantati

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

953

PESCARA. Dal 28 luglio al 7 agosto la rassegna organizzata dalla Provincia. Primo appuntamento a Spoltore
Sarà lo scenario post-moderno di un centro commerciale, l'Arca di Spoltore in località Villa Raspa, a fare da cornice al primo appuntamento di “Borghi incantati”, la rassegna organizzata dalla Provincia di Pescara che aprirà i battenti venerdì 28 luglio, per chiudersi il 7 agosto.
Il prologo spoltorese fa da apripista agli spettacoli in programma –questi si terranno nello scenario pittoresco di ben 10 borghi della provincia pescarese - proponendo al pubblico performance che solo gli artisti di strada di un festival itinerante possono regalare. Per l'open tour di venerdì è prevista l'esibizione di cinque artisti internazionali, esponenti della tradizione più affermata del teatro di strada.
Lo spettacolo aprirà con Andrea Loreni (Italia) “funambolico giocoliere trampolante”, come ama definirsi lui stesso, visto che è capace di far roteare anche cinque differenti oggetti tra i più strani: un pollo, uno stura lavandini, un'ascia. Con lui, si esibiranno i Fire Circus Show, trio di danzatori acrobatici di fuoco provenienti dall'Austria; Francesco Giorda dall'Italia, giocoliere e attore, animatore teatrale dalla comicità contagiosa, nelle sue esibizioni lo spettatore diventa protagonista per un finale a sorpresa. Sarà poi la volta di Pane Tamov, marionettista canadese Puppeten, e di Thomas Blackthorn, il fachiro incantatore di serpenti proveniente dall'Inghilterra che stupisce il pubblico di tutto il mondo mangiando spade, vetri e lamette, dormendo su letti di chiodi e in cesti di serpenti. Protagonisti degli altri spettacoli, che per una settimana incanteranno i centri storici della nostra provincia, saranno gli Afro Jumbo Jeegs, il sestetto keniota di acrobati corpo a corpo; i Cloghoppers, il duo acrobatico di musicisti su motociclo provenienti dall'Irlanda e Chris Lynam, uno dei più famosi clown al mondo proveniente dall'Inghilterra.

Seguiranno senza interruzioni, gli appuntamenti in programma a Torre De' Passeri (29 luglio), Nocciano (30 luglio); Farindola (31 luglio); Lettomanoppello (1 agosto); Caramanico Terme (2 agosto); Tocco Da Casauria (3 agosto); Collecorvino (4 agosto); Bolognano (5 agosto); Città Sant'Angelo (6 agosto) e Pianella (7 agosto).
Tutti gli spettacoli sono gratuiti e avranno inizio alle ore 21.

27/07/2006 12.09