I finalisti del "Premio Pescara" e la personale di Matteo Basilè

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1795

Dopo il successo della prima sabato 27 maggio si è aperta la seconda edizione della mostra/concorso “Premio Pescara”, intitolata quest'anno UTOPIA con un ospite d'eccezione: Matteo Basilè che per la prima volta presenterà una sua mostra personale a Pescara. Probabilmente non tutti sanno che Basilè è il diretto discendente dei Cascella. Infatti Basilè sta per Basilio ossia Basilio Cascella, capostipite della nota famiglia d'artisti pescaresi, al quale Matteo ha voluto rendere omaggio.

Le opere presentate da Matteo giungeranno direttamente dalla galleria Guidi e Schoen di Genova dove sta per concludersi l'ultima mostra dell'artista :“No Man's Land” il nuovo viaggio che Matteo Basilé affronta nella terra di nessuno, riportandone testimonianza attraverso dei ritratti capaci di raccontare l'ambiguità e la brutalità di caleidoscopiche realtà umane.
Miscelando personaggi, situazioni e iconografie inconsuete Basilé propone immagini intense, dimostrando ancora una volta come i confini tra culture e società si fanno sempre più impercettibili. I suoi acrobatici esperimenti visivi rispecchiano una profonda memoria storica e un'attenta coscienza dell'esperienza contemporanea. Sguardi profondi e sentimenti uniti ad un approccio fortemente intellettualizzato, diventano vetrina di una possibile realtà, seppur disorientante.

In mostra non ci saranno solo gli ultimi lavori di Basilè ma anche alcuni meno recenti, tra i quali “UTOPIA” .

Al fine di valorizzare l'arte contemporanea e incoraggiare nuove leve artistiche, nelle altre sale del Museo verranno presentate le opere dei 45 finalisti del concorso nazionale “Premio Pescara” suddivise nelle tre categorie: pittura, fotografia e videoarte. Anche i partecipanti hanno raccontato la loro “utopia”.
«Il premio è stato ideato dal Ci.r.c.a. (Circoli ricreativi culturali associati) e realizzato nella fattispecie dall'associazione “Attraversarte” entrambi branche del Semper Fidelis Luci addette alle manifestazioni culturali ed alle attività sociali», ha spiegato Lorenzo Valloreia reggente del movimento. «Il Presidente regionale del “Circa”, il signor Carlo Sprecacè, è un noto esponente del nostro movimento politico», ha aggiunto Valloreia, «ed il Presidente di “Attraversarte” è il signor Marco Forconi, già federale del SFL per la Provincia di Pescara. La mostra realizzata grazie al notevole contributo di soggetti privati e del Comune di Pescara, è stata curata in ogni suo dettaglio da: Marta Martella, Erica Di Febo e Marzia Renzetti. Tale manifestazione ha lo scopo, come d'altronde è consuetudine nel Semper Fidelis Luci, di dare spazio e visibilità a giovani talenti, e s'inserisce in un quadro più complesso di penetrazione da parte del nostro movimento all'interno della società civile, come già iniziato con la nostra squadra di Calcio a 5 classificatasi quarta nell'11° campionato invernale dell'Unicentro o dei tanti “Tour vacanzieri” che il Circa organizza per intrattenere i propri iscritti».

Il 10 Giugno alle 21.00 una giuria selezionata, composta da critici, galleristi e artisti, assegnerà i premi ai vincitori del concorso ( uno per ogni categoria con i rispettivi premi mensione).

La giuria è Composta da :
Ass. Adelchi De Collibus
Prof. Matteo Chini
Matteo Basilè
Franco Summa
Luca Di Marco
Enzo De Leonibus

I finalisti del concorso sono:

FOTOGRAFIA


Barbara Agreste

Andrea Appolloni

Alessandra Baldoni

Andrea Buccella

Roberto Cavalli

Jacopo Coccia

Gilberto De Berardis

Francesco Di Febo

Noemi Fabiano

Annarita Gaeta

Antonella Mercati

Camilla Micheli

Mattia Santini


PITTURA

Loredana Cacucciolo

Roberto Capuzzo

Roberta Conti

Andrea De massis

Marino Ficola

Fosca

Serge Gualini

Andrea Marasca

Elena Marchionni

Alessandro Rietti

Flavia Robalo

Pasquale Sanseverino

Andrea Spinozzi

Imma Visconti

Sandro Vernamonte

VIDEO

Andrea Boffa

Ercole Coruzzi

Philippe Deleisegne

Francesca De Rubeis

Paolo Durandetto

Rocco Gentile

Malandra&Cardone

Pier Paolo patti

Sara Zanoni


Il Premio Pescara si concluderà domenica 11 Giugno.


05/06/2006 11.47