I prossimi appuntamenti con il teatro del Florian

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

742

Arriva il teatro nei locali da poco recuperati dell'ex Cofa (ex mercati ortofrutticoli), nei pressi del porto turistico. Una serie di appuntamenti sono previsti fino alla fine di questo mese.

Il 19 e 20 maggio in collaborazione con Artenova-Fuoriuso Stagione di Teatro Contemporaneo TIMONE D'ATENE di W.Shakespeare regia Branko Brezovec Produzione italo turco macedone Laboratorio Nove, Turkish Theatre, Teatro Nazionale di Bitola.
«Tre sono i vizi di Timone: lo sperperare, la vanità e l'avidità», si legge nelle note di regia, «Possiamo fare qualcosa contro questa trinità del vizio? Per esempio prendiamo la Turchia o la Macedonia, e il loro desiderio di entrare in europa: si tratta di ingordigia da una parte e di vanità dall'altra, o al contrario? Questa storia del 1608 è da allora una rappresentazione del confronto tra chi sta dentro e chi fuori e di tutto quello che questa dinamica può provocare».

I prossimi 25- 26-27 maggio, presso lo Spazio Alici, prima nazionale per una nuova produzione del FLORIAN Teatro Stabile d'Innovazione di Pescara, GIULIO CESARE E' MORTO di Fabio Sanvitale da W. Shakespeare con Giulia Basel, Domenico Galasso, Silvano Torrieri, Umberto Marchesani, Orazio Di Vito, Massimo Vellaccio, Fabio Sanvitale, AnnaPaola Vellaccio.
Regia Fabio Sanvitale.
«Raccontare Cesare, partendo dalla fine. Perchè Cesareha voluto con la sua morte creare la leggenda della sua stessa vita. Ma è una ricerca che scopre nuove domande, per lasciarci nel confronto con quell'inevitabile esperienza individuale che è il senso della perdita».


Il 29 maggio, ore 21, Spazio Alici, Elsinor Teatro Stabile d'Innovazione di Milano LA REGINA DI SCOZIA di Federico della Valle con IAIA FORTE Un dramma storico, anzi uno spettacolo in forma di concerto teatrale dove parola e verso mostrano il loro primato assoluto,. Un concerto per attore, anzi per attrice, con Iaia Forte nel ruolo della Regina, in un'antica e solenne prova di "recitarcantando".

13/05/2006 8.40