La banda della polizia di Stato al Festival internazionale

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1214

GIULIANOVA. Anche la polizia scende in campo con i suoi 105 elementi. Dirige il maestro Roberto Granata. Il programma della rassegna.  


GIULIANOVA. Anche la polizia scende in campo con i suoi 105 elementi. Dirige il
maestro Roberto Granata. Il programma della rassegna.

 



Un importante appuntamento per gli appassionati di musica questa sera alle 19 in Piazza della Rotonda si esibirà la Banda della Polizia di Stato nell'ambito del Festival Internazionale delle Bande.

La Banda Musicale della Polizia di Stato è depositaria di una lunga tradizione che affonda le sue radici nell'epoca risorgimentale, nei complessi sorti un po' dovunque quale frutto spontaneo dell'aspirazione e della ricerca dell'armonia.
Il Complesso è stato istituito nel 1928 per contribuire alla formazione della sensibilità musicale fra i cittadini e rappresentare un valido veicolo di divulgazione dell'arte in Italia ed all'estero.
Composta da 105 elementi provenienti dai più prestigiosi Conservatori, partecipa con stile ed efficacia alle celebrazioni pubbliche più importanti, rappresentando con tutto rilievo la Polizia di Stato.
Il complesso musicale ha sempre fornito significativi segnali di modernità nel tempo con una scelta di brani continuamente aggiornata e la presenza di pagine musicali che vanno oltre il tradizionale repertorio configurandolo tra i più completi e rappresentativi.
La Banda Musicale della Polizia di Stato sarà diretta, per l'occasione, dal Maestro Roberto Granata che ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio S.Cecilia, diplomandosi in pianoforte, composizione, strumentazione, musica corale e direzione di coro. E' compositore ed arrangiatore di numerose composizioni. Ha collaborato con Accademie Internazionali ed ha tenuto concerti con l'Orchestra dell'Arena di Verona e di Betlemme, trasmessi in mondovisione. Dal 2001 è Vice Direttore della Banda Musicale della Polizia di Stato.

IL PROGRAMMA

- 23 aprile 2006
ore 10,00 Santuario Madonna dello Splendore (Giulianova Paese) Messa per la pace con la partecipazione di tutti i gruppi
ore 16,30: 2^ sfilata di tutte le bande nel centro storico ed esibizione
nella Piazza Belvedere .

ore 21,00 Piazza Buozzi concerto delle bande :CARAIBI – SUD AFRICA

- 24 aprile 2006-
ore 21,00 Piazza Buozzi Concerto delle bande :GIAPPONE- ROMANIA

- 25 aprile 2006
ore 16,00 3^ sfilata di tutte le bande a Giulianova Lido con esibizione sul lungomare e Piazza Dalmazia

ore 21,00 in Piazza Buozzi Premiazione da parte delle Autorità con esibizione di tutte le bande. Al termine in Piazza Belvedere si terrà la
chiusura del festival con la cerimonia di ammaina bandiera e l'esecuzione dell'inno alla gioia e i fuochi pirotecnici musicali.

22/04/2006 11.44