Parte oggi la rassegna "Primo Tempo Printemps" al Florian Espace

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1563

Settimo anno per la rassegna di Arte e Spettacolo e Nuovi linguaggi
PRIMO TEMPO-Printemps organizzata dall'Associazione di promozione culturale ESPACE, in collaborazione con il Florian TSI e il patrocinio della Regione Abruzzo, il Comune di Pescara Assessorato alla Cultura, la Provincia di Pescara Progetto STEP-sistema teatrale provinciale.
Il Programma di quest'anno si articola in spettacoli teatrali, incontri con la scrittura e una sezione sulla produzione video italiana.
Dopo l'anteprima del 9 febbraio con la Serata Ugo Betti a cura di Giovanni Antonucci e il Florian Tsi, si entra nel vivo della manifestazione dal 22 al 26 aprile al Florian Espace dove si succederanno gli spettacoli di compagnie abruzzesi che operano in contesto nazionale con tematiche di grande interesse.

22 APRILE
Il 22 aprile Il Deposito Dei Segni presenta NON SPARISCO DALLA TERRA, con Cam Lecce, Jorg Grunert, Fabrizio De Fabritiis, Marco Di Blasio, Wasim, Dahmash.
Il dramma storico, civile e politico del popolo palestinese attraverso la sua poesia e narrativa. I temi dell'amore intrecciati con quelli dell'esilio, della nostalgia, del diritto alla terra. A condire e completare la serata assaggi di cucina palestinese.

23 APRILE
Il 23 aprile alle 20.45 il Teatro del Paradosso presenta SCIOPERO- una storia di Zopito, spettacolo selezionato al Premio Ustica , con Tommaso Di Giorgio, Irene Cocchini, Giacomo Vallozza, Federica Nobilio, Fausto Roncone. Regia di Giacomo Vallozza. La storia di Zopito vive nel riflesso delle lotte bracciantili degli anni '50, che vedono la mobilitazione generale del proletariato nel cammino verso la democrazia. Morte, carcere, emigrazione sono il prezzo pagatoper le numerose conquiste sociali.
Alle 22.30 sarà la volta de L'ORDINE DAL CUORE del Teatro Spoglio, di e con Matteo Auciello, liberamente tratto dal Principe dei Homburg di Von Kleist.

24 APRILE
Il 24 aprile alle ore 21, la Compagnia Teatro Zeta –Piccolo Teatro Studio L'Aquila presenta CAMINITO (una vita nel regno delle fate) di Riccardo Reim, con Manuele Morgiese . Storia di omosessualità emarginata, di violenza, di dolore, ma anche di una follia che tocca i confini della più surreale e atroce comicità. Il delirio metropolitano di Gennaro N. detto Caminito, deciso a cambiare sesso una volta per tutte al punto da “operarsi” in casa con mezzi propri.
Alla fine dello spettacolo l'incontro con Riccardo Reim, l'autore, condotto da Anna Maria Talone.

25- 26 APRILE
Il 25 e il 26 aprile alle ore 21, prima degli spettacoli, Anna Maria Talone curerà gli incontri di TESTI e CONTESTI, ovvero la scrittura del e per il teatro, non solo drammaturgia ma anche riflessione critica . Il 25 ne parlerà con Filomena Di Zio, attrice e ideatrice del sito Teatranti.com; il 26 saranno suoi ospiti Lisa De Leonardis e Massimiliano Barattucci, autori a quattro mani di “Tipiche Vite Atipiche”.

Il 25 aprile alle ore 22, la Compagnia dei Guasconi debutta con il nuovo spettacolo AMLETO ALLA CORTE DEI COMICI, liberamente ispirato all'Amleto di Shakespeare e alla compagnia di attori che il pricipe danese chiama a corte per far rappresentare il darmma dell'uccisione di suo padre. La drammaturgia nasce direttamente dall'improvvisazione alla maniera della Commedia dell'Arte. La regia è di Maurizio Sborgia.

Il 26 aprile alle ore 22, un tributo all' anniversario della Liberazione MILLE PEPAVERI ROSSI del Teatro del Krak, con Alessandra Angelucci, Mario D'Amicodatri, Barbara Nervegna. Regia di Antonio G. Tucci.
Dai silenzi e dagli oblii delle storie personali della Guerra e del tempo della guerra emergono i racconti di Esterin, testimone della battaglia di Ortona, di Giuseppe, ortonese prigioniero in Germania, di James Mitch e Yann, soldati canadesi sul fronte italiano, di Renata, partigiana emiliana.

13 - 14 MAGGIO
A maggio , il 13 e 14, sarà NoHayBanda a presentare VIDEOS ITALIENNES AUTOPRODUITES, due giornate dedicate a Alberto Grifi e a Cecilia Mangini, con proiezioni e incontri.
22/04/2006 8.58