L'Estate Frisana 2010 è già iniziata

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4856

FRISA. E' partito ufficialmente il 1° giugno con la serata “Rock United” per concludersi il prossimo 30 e 31 Ottobre con la II^ Edizione della Festa dell'Olio Nuovo l'interessante calendario dell'Estate Frisana 2010.
La lunga serie di appuntamenti, per il momento si contano già 20 serate ma non si esclude la possibilità che se ne possano aggiungere altre nel corso della prossima settimana, offre l'occasione di svago e aggregazione sociale, dando luogo a manifestazioni che mirano a richiamare un pubblico anagraficamente trasversale.
Sul panorama dell'offerta musicale si alterneranno sui vari palchi Lorenzo, campione internazionale di Fisarmonica per gli amanti del liscio che trovano collocazione ideale in Piazza Allegrino a Badia, per gli amanti del cantautorato italiano arriverà Paola Turci sulle scene musicali nazionali da 25 anni.
Nella suggestiva location della pineta comunale poi, spazio ai giovani con il live degli Anemamè, gruppo locale in gran voga negli ultimi anni.
«Ci auguriamo», ha commentato il sindaco,. «che anche la nostra piazza contribuisca a dar loro la visibilità che meritano e poi, per la loro prima volta in Abruzzo, chiuderà il nostro Calendario estivo, il live dei Camillorè, vincitori dell'ultimo concorso “Primomaggio tutto l'anno” e mattatori sul palco di piazza San Giovanni a Roma davanti a oltre 700.000 presenze».
Ancora di particolare interesse per gli appassionati del settore, l'esibizione notturna del modellismo elettrico prevista a Badia il 20 Giugno.
Tornerà a Luglio anche la cocomeraia in moto, dopo il successo dello scorso anno mentre il 10 agosto il giardino Caccianini farà da cornice ideale all'ormai irrinunciabile serata di “Calici sotto le stesse”


09/06/2010 9.11