Documentario su L'Aquila in dirittura d'arrivo. Guzzanti: «scegliete il titolo»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8239

Documentario su L'Aquila in dirittura d'arrivo. Guzzanti: «scegliete il titolo»

ROMA. Il film di Sabina Guzzanti sulla città de L'Aquila colpita dal terremoto (una traccia per raccontare l'Italia), è ormai alle battute finali: si lavora al montaggio, ma il titolo è ancora un interrogativo.
Così la Guzzanti ha deciso di chiedere una 'consulenza' ai blogger e a quanti frequentano il suo sito. «Vi va di contribuire al brain storming?», chiede sul sito. «E' vero, il film non lo conoscete ma ve lo potete immaginare. Tema: raccontare L'Aquila per raccontare l'Italia. Vi dico i titoli che mi sono venuti in mente fino ad ora per darvi una traccia: 'Essi vivono'; 'Pus pus'; 'Dove volano gli sciacalli'; 'L'Aquila e lo sciacallo".
La risposta è stata immediata e massiccia, con l'indicazione di titoli-parodia di film e opere celebri: le proposte spaziano da 'Cacciatore di aquilani' a 'Draquila', da 'Grosso guaio a new town' a 'Dove osano gli sciacalli'.
«Il titolo deve suonare bene soprattutto sul giornale e sui manifesti perché nel film è quasi più un fatto di grafica», continua Guzzanti. «Bisogna pensare a un titolo che convincerebbe anche voi leggendolo sul giornale a rinunciare a vedere un film d'azione e guardare un documentario. Le parodie dei film sono molto divertenti ma sappiamo che poi non si possono usare perché sembra di andare a vedere una cazzata».
«Detto questo - dice Sabina Guzzanti - possiamo farci due risate ma non li possiamo usare. Ci vuole un titolo forte non necessariamente ironico ma non retorico e ovviamente non banale. Non abbiamo usato fino ad ora le parole miracolo e record che pure possono servire. Anche il fare è un tema tipo: 'L'uomo che faceva troppo; 'Il governo dei fatti'; 'Fare fare'; 'Sesso senza protezione' lo scrivo ma è cazzaro... Uno plausibile (ma credo si possa fare meglio) è: El Condor pasa (eventualmente L'Aquila resta)».
La ricerca è ancora in corso.

09/03/2010 8.54