Premio Daolio, i finalisti a Sulmona

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7281



SULMONA. Arrivano da tutta Italia i finalisti dell'undicesima edizione del concorso Premio nazionale “Un giorno insieme – Augusto Daolio – Città di Sulmona”, riservato a cantautori e gruppi emergenti.
La commissione artistica, dopo aver valutato i numerosi iscritti dell'edizione 2009, ha reso noto i nomi dei giovani artisti che si esibiranno al teatro comunale “Maria Caniglia” di Sulmona nella giornata di domenica 28 dicembre 2009.
Alcuni noti big della musica italiana saranno invece gli ospiti di puntata della serata in programma lunedì 28 dicembre 2009, che prevede oltre al concerto anche la cerimonia di premiazione e l'esibizione dei primi classificati, alla presenza di Beppe Carletti dei Nomadi e di Rosanna Fantuzzi, compagna di Augusto e presidente dell'Associazione Augusto per la vita.
Questi i nomi dei finalisti: Federica Baioni (Roma); Clotilde Buondonno (San Nicola Arcella - CS); Icio Caravita (Ferrara); Agostino Cucuzza (Bovalino - RC); Giovanna Dazzi (Parma); Diaresis (San Miniato – PI); Federico Ferrandina (Matera); Luka Fiorentini (Roma); Humus (Vignola – MO); Malia (L'Aquila); Lalla Into The Garden (Palermo); Management del dolore post operatorio (Lanciano – CH); Virginia Morrea (Roma); Paolo Fiorucci (Chieti); Luca Pelusi (Mosciano Sant'Angelo – TE); Simona Rae (Bologna); Rossoantico (Roma); Eugenio Solla & Capri Band (Capri – NA).
A valutare i giovani artisti sarà una giuria presieduta dall'autore Andrea Lo Vecchio (quest'anno componente della commissione giovani del Festival di Sanremo 2010 nonché autore del festival condotto da Antonella Clerici), dal direttore della rivista musicale “Raro!”, Fernando Fratarcangeli, dal musicologo Andrea Del Castello, dal giornalista di Musicalnews.com, Alessandro Sgritta, dal giornalista di PopOn Massimo Giuliano e dal musicologo Paolo Talanca.
Oltre ai primi tre posti, saranno assegnati i riconoscimenti per la migliore musica, il miglior testo, la migliore tecnica musicale, la migliore voce, mentre i giornalisti musicali accreditato al Premio Daolio assegneranno il Premio della critica.
Al vincitore la possibilità di esibirsi del mese di febbraio 2010 al “Tributo ad Augusto – Nomadincontro” a Novellara (Reggio Emilia), alla presenza di importanti artisti della musica italiana, di esponenti dell'industria discografica e dei NOMADI. Inoltre, l'associazione Premio Augusto Daolio – Città di Sulmona garantirà altre importanti partecipazioni.


02/12/2009 10.30