Sabato e domenica a Giulianova "Tesori in fattoria"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

8264



GIULIANOVA. Nel centro storico di Giulianova Alta si ripropone la festa dell'agricoltura, denominata "Tesori di fattoria" e giunta alla sua 8a edizione.
Le aziende agricole locali si confronteranno , ancora una volta, con un nutrito gruppo di produttori provenienti da diverse regioni italiane.
Visitando la mostra mercato si gusteranno sapori dimenticati e questo grazie ad agricoltori sensibili che hanno riscoperto antiche varietà di frutta ed ortaggi, hanno valorizzato le trasformazioni come la “ ventricina teramana”, i formaggi tradizionali, i vini doc, docg di qualità, l'olio extra vergine d'oliva ed altro ancora.
Alla base di una qualità tipica inimitabile, c'è il territorio della Provincia di Teramo, dove si respira l'aria dei monti e del mare , intervallato dal complesso mosaico delle colline verdeggianti. La manifestazione sarà caratterizzata anche da un concorso nazionale di formaggi quali il pecorino, il formaggio vaccino e quello denominato “fantasia” : un formaggio al quale vengono aggiunti aromi ed altri prodotti che ne esaltano il gusto e ne fanno un prodotto inimitabile, tipico di ogni azienda.
In “Tesori di Fattoria”, inoltre, vi sarà la proposizione della filiera del “pomodoro a pera d'Abruzzo” in collaborazione con l'ARSSA, che su questa tematica ha promosso da tempo un' attività di ricerca e promozione finalizzata sia al miglioramento qualitativo che alla valorizzazione del prodotto con un occhio rivolto alla conquista di nuovi mercati.
Nell'edizione di quest'anno, inoltre, si svolgerà la premiazione dei tre vincitori della borsa di studio del 2° Premio “Massimo Cerasi” (ex Presidente della Cia di Teramo), riservata ai laureati che abbiano discusso la tesi presso la facoltà di Agraria di Teramo nel periodo intercorrente tra il 01/07/2008 ed il 30/06/2009.
Il 2° concorso “Formaggi Italiani” avrà luogo nel giorno di Sabato 25 Luglio 2009 presso la sala “belvedere” del Comune di Giulianova, sede di svolgimento della manifestazione “Tesori di Fattoria”.
La valutazione dei formaggi concorrenti avverrà mediante l'utilizzo di schede di degustazione opportunamente preparate; i giurati, utilizzando l'analisi sensoriale, esprimeranno un giudizio di valutazione. La giuria sarà composta da tecnici esperti nell'analisi sensoriale ed in possesso dell'attestato ONAF.
I tecnici della Cia e Arssa catalogheranno i campioni di formaggio in gara al momento della consegna, garantendone l'anonimato e controlleranno il corretto svolgimento del concorso in tutte la sue fasi. La premiazione avverrà il giorno domenica 26 luglio 2009 alle ore 22,00 presso lo stands di coordinamento della Manifestazione summenzionata (stand CIA).

23/07/2009 12.01