Estate a Rocca San Giovanni: «un mare di eventi»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

6643




ROCCA SAN GIOVANNI. E' stato presentato il cartellone dell'Estate roccolana 2009, che sfoggia una nuova veste grafica e uno slogan, “un mare di eventi”, che ben si presta per un paese diventato, negli ultimi anni, un vero e proprio punto di riferimento per i turisti e i cittadini del comprensorio frentano.
Anche quest'anno, l'organizzazione è stata coordinata dalla locale sezione Pro Loco, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Rocca San Giovanni e con le realtà locali: «Mai come in questa occasione – fa notare il sindaco, Giovanni Di Rito – pur mantenendo un programma piuttosto fitto, abbiamo voluto dare spazio alle realtà locali, e dare la possibilità al roccolano di essere non solo spettatore, ma anche protagonista delle serate. Abbiamo cercato di trovare un giusto equilibrio tra la voglia di svago dei cittadini e dei turisti che trascorrono con noi le vacanze, e i problemi che purtroppo gravitano nel nostro territorio».
Spazio, dunque, ad «eventi di qualità poco rumorosi», come sottolinea il primo cittadino. L'evento di punta resta la Rassegna cinematografica Frentana, il festival che si svolgerà dal 5 all'8 agosto prossimi, e che anche quest'anno prevede la presenza di ospiti di prestigio.
Previsto per il 10 e l'11 agosto un nuovo appuntamento con Gustando… Rocca San Giovanni, mercatini itineranti del gusto che coinvolgono tutto il borgo antico, per festeggiare la Bandiera Blu 2009, e Rocca San Giovanni in jazz, che si svolgerà dal 17 al 19 agosto.
Tra le altre iniziative, meritano attenzione Gente di Rocca, la proiezione di un video documentario storico su Rocca San Giovanni, con immagini dal 1973 ad oggi; i memorial per ricordare il giovane Simone Caravaggio, la festa della Protezione Civile con lo spettacolo di Ivaldo Rulli, un'iniziativa di solidarietà a cura dell'AISM di Lanciano, spettacoli teatrali, concerti di musica leggera e folkloristica, feste di contrada.
Molti sono gli eventi previsti in angoli caratteristici del paese e nell'intero territorio comunale, come Largo Lentisco, Corso Garibaldi, il centro sportivo “Il pentagono”, il campo sportivo comunale, le contrade Piano Favaro, Vallevò e San Giacomo, il Safari Park.
«Ma non potevamo dimenticarci di Piazza degli Eroi – rimarca Di Rito – che è stato, è e rimarrà il vero cuore della nostra Estate. Abbiamo creato un contenitore di prestigio, con i lavori di riqualificazione appena conclusi, per contenuti di qualità. La piazza dev'essere vissuta al meglio».
«Un particolare elogio alla Pro Loco di Rocca e al suo direttivo – conclude il primo cittadino – perché quest'anno era particolarmente arduo proporre un buon programma. Ma loro ce l'hanno fatta».
13/07/2009 10.44