Atessa: presentato il calendario delle manifestazioni estive

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2001

ATESSA. Si comincia mercoledì 8 luglio con il Concorso nazionale per bande musicali, intitolato al maestro Di Iorio, che si chiude il 12 luglio: ogni sera un concerto.
Poi si va avanti fino a tutto il mese di agosto: sono 40 giorni di manifestazioni di vario genere, un cartellone estivo nutrito nonostante le difficoltà economiche di Atessa, come di tanti altri Comuni.
«Insomma una risposta a quanti gufavano che quest'anno sarebbero saltati gli appuntamenti estivi»: c'è una piccola notazione polemica del sindaco Nicola Cicchiti che insieme all'assessore al ramo ha presentato il programma delle iniziative che allieteranno le serate degli atessani e dei turisti che risalgono dal mare.
Si va dai Giochi per bambini, alla Festa del contadino a Monte Marcone, ad Atessa in Jazz, ormai un classico del settore.
Poi il grande appuntamento delle Corti Antiche, rassegna gastronomica itinerante, le iniziative per i quattro giorni di Ferragosto e a chiudere a fine agosto le giornate organizzate dalla locale Banca di Credito Cooperativo .
«Siamo stati attenti alle spese – spiega l'assessore Vincenzo Pellegrini – ma siamo riusciti lo stesso ad organizzare un'estate attraente. Intanto cominciamo bene con le migliori Bande musicali e con una serie di concerti di qualità».

06/07/2009 16.53