Festa del 1° maggio tra L’Aquila e Pescara

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2211


ABRUZZO. Si svolgerà a L'Aquila la festa di Cgil, Cisl e Uil per il 1° maggio.
La manifestazione inizierà alle ore 10,00 sul piazzale antistante la Scuola della Guardia di Finanza in località Coppito (AQ) e si concluderà intorno alle ore 11,30.
«L'Aquila deve tornare a vivere con tutta la sua storia, la sua cultura, le bellezze architettoniche ed artistiche, i posti di lavoro pubblici e privati», dicono i sindacati.
Ma si inizia già da oggi, 30 Aprile. Alle 16.00 si alterneranno sul palco: Yelly African Ndiguel & Ratablò, i Baobab international orchestra, i Train de vie.
Si prosegue il 1° Maggio dalle ore 15.00 con: Crifiu, Kamafei, Terranima, Maneka', I Pizzica Salentina, Mal&Ppeggio.
Durante le due giornate parteciperanno anche i Marlene Kuntz, Ascanio Celestini.
A Pescara invece concerto in piazza Salotto. A partire dalle ore 17.00 saliranno sul palco alcune giovani band pescaresi che hanno superato un casting al teatro Massimo.
Sono i Taxxxi, Latoscuro, Punkina gnr, Megomilla, Fabulous wood, Emany brandolino, Luza, Rinaldi thirco, Chico latino.
A questi gruppi si aggiungono i Doppio Malto che hanno partecipato a Una Voce per Sanremo nel 2006 e Giacomo Serafini che ha partecipato al Festival di Sanremo di quest'anno. Il concerto sarà concluso da Antonello Persico che proporrà il repertorio di Fabrizio De Andrè.

30/04/2009 16.55