Aria, la storia di un uomo nel corpo sbagliato

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2118



ABRUZZO. E' in uscita nella sale italiane il prossimo 20 Marzo "Aria" di Valerio D'Annunzio, interpreti Roberto Herlitzka, Agnese Nano, Olivia Magnani, Galatea Ranzi. Il film è prodotto da una società abruzzese.
Una opera prima dalle tematiche attuali affrontate con l'intensità e la leggerezza di un racconto quotidiano, nato dall'incontro e dalla conoscenza di persone che hanno vissuto realmente il dramma del protagonista, Giovanni.
La storia di un uomo nato nel corpo sbagliato, farà vivere l'atrocità e la poesia dello scontro e del confronto con la bivalenza della sua natura: maschio, nel corpo e donna, nel anima. Il protagonista (Roberto Herlitzka) dotato di una grande forza e una spiccata sensibilità artistica, pur soddisfacendo le aspettative del padre, riuscirà ad assecondare il suo dono, diventare pianista.
"Aria", ultimo prodotto de La Beffa Produzioni srl Società Abruzzese che opera a livello Nazionale in campo cinematografico e televisivo, è un film rivolto ad un ampio pubblico, seppur l'argomento trattato è scottante e attuale, il modo in cui viene affrontato e sviluppato fa si che possa essere fruito anche da una platea più giovane.
Oltre ad un cast degno di nota, anche la colonna sonora è affidata e scritta appositamente per il film, dal giovane pianista e compositore, Giovanni Allevi.
Grande interprete della musica classica, con il suo stile fresco e coraggioso, ha saputo apportare un fondamentale contributo al essenza dell'opera, scrivendo l'esclusivo pezzo "Aria".
«Sono onorato di rappresentare il misterioso e tormentato rapporto tra il musicista e il suo strumento – commenta Giovanni Allevi- Suonare è un gesto sacro, in cui si sperimentano i limiti e l'immensità dell'uomo, là dove il pensiero razionale lascia spazio all'emozione».

17/02/2009 11.57

[url=http://www.comingsoon.it/video.asp?key=47287|2073]GUARDA IL TRAILER[/url]