Winter Festival: la quarta edizione si apre con il concerto gospel

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3060

TERAMO. Sette concerti; un cartellone che si apre domani con lo spettacolo gospel al centro commerciale Gran Sasso a Teramo e si chiude ad aprile, a Civitella del Tronto, con Sergio Caputo, passando per l'atteso “Da solo” di Vinicio Capossela.
La quarta edizione del Winter Festival, organizzato dall'Assessorato alla Cultura della Provincia di Teramo, si svolge in collaborazione con i Comuni di Civitella del Tronto, Pineto e Castellalto, la Fondazione Tercas e l'Adsu. Anche in questa edizione, il Festival, conferma la sua identità: musica raffinata, artisti dal timbro “internazionale”.
Il via dunque domani, alle 18, al centro commerciale Gran Sasso di Teramo, con l'esibizione dei The Anthony Morgan`s Inspirational Choir of Harem, un gruppo gospel di 11 elementi.
Sarà poi la volta di Vinicio Capossela, un'esclusiva per l'Abruzzo, che si esibirà il 4 e il 5 febbraio, al teatro Comunale di Teramo (sono previsti biglietti scontati per 250 studenti universitari grazie all'intervento dell'Adsu). Capossela, nell'occasione, parteciperà anche ad un incontro pubblico con gli studenti.
Si prosegue il 28 febbraio, al teatro Comunale di Pineto, con il concerto di Carl Palmer, storico batterista degli Emerson, Lake & Palmer music, mentre il 12 marzo, nella sala polivalente di Civitella del Tronto, sarà la volta di Fabrizio Bosso e Javier Girotto.
Il 15 marzo, nella sala polifunzionale di Castelnuovo al Vomano, concerto tributo a Jimi Hendrix con l'esibizione Uli John Roth degli Scorpions e Kee Marcello degli Europe.
Si prosegue il 18 aprile, nella sala polivalente di Civitella del Tronto, con il “Bass Summit”, che vedrà l'esibizione di alcuni tra i migliori bassisti del mondo: Jeff Berlin, Renauld G. Fons, Dominique Di Piazza, Jorge Vargas.
La chiusura, come detto, è affidata a Sergio Caputo, raffinato cantautore italiano con la passione per il jazz e i ritmi latini, con un concerto in programma il 23 aprile, nella sala polivalente di Civitella del Tronto.
Tutti i concerti inizieranno alle ore 21,15.
«È un programma che non ha bisogno di molte presentazioni – commenta l'assessore alla Cultura Rosanna Di Liberatore – visto lo spessore degli artisti partecipanti e la qualità degli eventi. Il Winter Festival quest'anno fa miracoli, mettendo insieme un bel numero di concerti e offrendo musica per tutti i gusti. Grandi eventi che è possibile realizzare soprattutto grazie al sostegno di tutti gli enti e i partner coinvolti che ringrazio di cuore».
La presentazione agli organi d'informazione è avvenuta questa mattina, nella sala consiliare della Provincia, alla presenza dell'assessore alla Cultura Rosanna Di Liberatore e dei rappresentanti degli altri enti coinvolti (tra gli altri il sindaco di Civitella del Tronto, Gaetano Luca Ronchi; il presidente dell'Adsu Gianfranco Marini con il vice presidente Alberto Melarangelo; l'assessore alla Cultura del Comune di Castellalto Bruno Delli Compagni; i responsabili dell'organizzazione tecnica, Emiliano Di Serafino dell'associazione “Musica e Parole Eventi” e Alfonso Caprioni di Service Time; il vice direttore del centro commerciale Gran Sasso, Emanuela Facciolini).
22/12/2008 16.09