Cattedrale riscaldata per il Concerto di Vecchioni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3479

AVEZZANO. Riscaldamento della cattedrale acceso dall'alba del 19 dicembre e ulteriore speciale attrezzatura ad hoc fornita dall'organizzazione consentiranno ai numerosi spettatori che assisteranno al Concerto di Natale di poter fruire dello spettacolo senza pericolo di soffrire il freddo di questi giorni.
L'evento si terrà venerdì 19 dicembre alle ore 21.00 nella Cattedrale dei Marsi e vedrà ospite protagonista il noto cantautore Roberto Vecchioni che proprio ad Avezzano terrà la "prima nazionale" di In-Cantus, un nuovo progetto di grande spessore artistico, fra poesia e musica, che lo vedrà impegnato in altre cinque cattedrali del Sud Italia nei giorni successivi.
Vecchioni affronterà un programma di arie classiche intercalate con sue canzoni celebri ed interpreterà poesie tratte dai libri suoi o di altri autori, tutte legate dal comune denominatore dell'amore fra gli uomini, del loro rapporto con l'eternità e il sentire del divino.
In-Cantus nasce dall'idea di unire musica sacra e canzone moderna, versi d'autore e di tradizione, melodie classiche e poesia contemporanea, attraverso la ricerca di un linguaggio che attraversi e travalichi i confini di culture e tradizioni diverse.
Il biglietto, al costo popolare di euro 15, è in vendita presso le edicole del centro città oppure nei negozi Dell'Olio, Ginnisport, Iride e bar Conca d'Oro; prevendite anche a Celano (Tabaccheria Cantelmi), ed a Tagliacozzo (Agenzia Gabetti piazza Obelisco).
Ingresso al pubblico previsto per le ore 20.20.
I proventi della serata, in accordo con il Vescovo dei Marsi Mons. Pietro Santoro, saranno devoluti a sostegno delle opere pastorali e sociali di un sacerdote marsicano missionario in Brasile, Don Giovanni Cosimati, impegnato nella Parrocchia Nostro Signore da Ajuda della città di Itaquaquecetuba, vicino la metropoli di San Paolo
13/12/2008 11.40