Sarah Jane Morris per "Donne in Jazz" al teatro Tosti di Ortona

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2327


ORTONA. Tutto è pronto al Teatro Tosti già Vittoria di Ortona per l'apertura della IX edizione della rassegna "Donne in Jazz".
Stasera, venerdì 5 dicembre, alle 20.30 infatti si apriranno le porte dello storico teatro ortonese che sarà per un intero week-end protagonista dell'evento musicale internazionale dedicato alle grandi interpreti femminili del jazz.
Protagonista della prima serata sarà Sarah-Jane Morris, insieme a Danilo Rea: i due, dopo il successo dello scorso anno, sono di nuovo insieme per unire la semplicità della voce e del pianoforte in un concerto che celebra il Natale e il suo significato nella musica.
Sarah-Jane crede negli Angeli e ha sempre scritto canzoni che parlano di angeli.
Il programma include canzoni originali di Sarah-Jane Morris come "Heaven" e "Only to be with you" entrambe dedicate al viaggio verso il paradiso di suo padre, canti di Natale e inni scritti appositamente per lei dall'amica cantautrice Kathryn William di New York, per la quale ha anche inciso un cd di canzoni natalizie intitolato "Angels at Christmas".
Sarah-Jane oltre ad interpretare canti tradizionali del Natale come "Silent Night" e "In the Bleak MidWinter" accosta ad essi canzoni famose come "Happy Christmas War is Over" di John Lennon. Danilo Rea accompagnerà Sarah ed improvviserà in solo dal repertorio classico del Natale e da sue composizioni. Il programma del concerto, unendo la voce calda e profonda di Sarah-Jane Morris e il piano elegante e lirico di Danilo Rea, sarà al contempo popolare e raffinato arrivando così all'animo degli ascoltatori.
Prima dell'inizio della serata, all'interno dell'elegante foyer del teatro, sarà possibile partecipare a degustazioni guidate di vini e olio in abbinamento a prodotti tipici locali di antica memoria.
Sorseggiando un buon bicchiere di vino, lo spettatore avrà anche l'occasione di ammirare la mostra iconografica "Le grandi donne del Jazz" che presenterà una carrellata fotografica delle grandi interpreti di tutti i tempi di questo genere sempre più amato. Una gradevole atmosfera, ideale per preparare il "palato" alle note musicali successive.

05/12/2008 8.23