A Mosciano Sant’Angelo un’estate di puro jazz

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2939

ESTATE 2008. MOSCIANO SANT’ANGELO. Dal 9 al 13 luglio a Mosciano Sant'Angelo la quindicesima edizione di Oh, Jazz Be Good! Summer Jazz Festival. Organizzato dall'associazione culturale Strange Fruit propone 8 concerti e una mostra commemorativa dell'artista teramano Piki Savini

.


Saliranno sul palco di piazza Saliceti nel cuore del centro storico di Mosciano nomi del calibro di Mike Stern, Yellowjackets, Peter Erskine con gli Illegal Aliens Quintet - Stéphane Guillame, Daniele Ferretti (gt) Antonio Trabucco (p) Maurizio Rolli (bs), Tuck & Patti, Mike Melillo, Paolo Di Sabatino, Domingo Muzietti, Massimo Manzi, Vito Di Modugno, Alessandro Lanzoni e Julian Mazzariello. I concerti iniziano alle ore 21 e sono tutti gratuiti.

Mercoledì 9 luglio alle ore 21 il festival sarà inaugurato con "Food & Music", serata di grande jazz, grande cucina e grande arte. In programma i concerti del Mike Melillo Trio e il Trio del teramano Paolo Di Sabatino, i piatti della cucina territoriale di Gabriele Marrangoni, patron e chef di Borgo Spoltino, e la mostra delle opere di Piki Savini, il compianto artista teramano che quest'anno il festival intende ricordare con una retrospettiva.

MIKE STERN & YELLOWJACKETS. Quella di quest'anno sarà un'edizione storica perché a piazza Saliceti, nel cuore del centro storico del piccolo paese teramano, ci sarà un grande e memorabile incontro artistico suggellato nei mesi scorsi da un disco già entrato nella storia: un concerto (in programma il 13 luglio) con quello che viene ritenuto il più grande chitarrista jazz, Mike Stern insieme con una band leggendaria che ha fatto la storia della fusion e cioè i Yellowjackets. Un colpaccio, sicuramente, che porta la firma della mente e infaticabile impresario del festival, Attilio de Benedictis.

STELLE TERAMANE. Tra i grandi nomi del jazz che si esibiranno nella quindicesima edizione c'è da registrare anche la presenza di due giovani ma già affermati jazzisti di Sant'Egidio alla Vibrata: Domingo Muzietti e Daniele Ferretti. Il primo si esibirà il 10 luglio insieme con Massimo Manzi e Vito Di Modugno, mentre Ferretti farà parte deglli Illegal Aliens Quintet del mitico Peter Erskine.

PURO JAZZ. La quindicesima edizione vedrà un altro grande evento. Per il secondo anno Oh, Jazz Be Good! avrà l'onore di poter presentare un altro concerto di Tuck & Patti che hanno scelto Mosciano Sant'Angelo per festeggiare 30 anni di vita e di (grande) musica insieme. Per il trentesimo anniversario la coppia ha inciso I remember you, una raccolta di reinterpretazioni di grandi classici appartenenti al repertorio di Frank Sinatra, Billie Holliday ed Ella Fitzgerald che eseguiranno nella serata dell'11 luglio, dedicata interamente a loro.


Gli appuntamenti di Oh, Jazz Be Good festival XV

Mercoledì 9 luglio, ore 21.00 - Borgo Spoltino - Selva Alta di Mosciano S. Angelo
Apertura "Food & Music" con doppio concerto per Piki Savini
• Mike Melillo Trio
• Paolo Di Sabatino Trio
• "Tracce di memoria" di Piki Savini. Arte pittorica e appunti musicali


Giovedì 10 luglio, ore 21.00 - Centro storico
Domingo Muzietti Project with Massimo Manzi & Vito Di Modugno

Venerdì 11 luglio, ore 21.00 - Centro storico
Tuck & Patti - 30th Anniversary Tour
New CD "I Remember You"
Dedicated to Ella Fitzgerald and Joe Pass

Sabato 12 luglio, ore 21.00 - Centro storico
• Alma de Tango - 5 mùsicos y 4 danzadores argentinos
• Illegal Aliens Quintet: Peter Erskine - Stéphane Guillame - Daniele Ferretti (gt) - Antonio Trabucco (p) - Maurizio Rolli (bs)

Domenica 13 luglio, ore 21.00 - Centro storico
• Alessandro Lanzoni (piano) vs Julian Mazzariello (piano)
• The Yellowjackets feat. Mike Stern: Marcus Baylor • Russell Ferrante • Jimmy Haslip • Bob Mintzer
07/07/2008 12.07