Al via il Winter Festival: 6 grandi eventi di musica, teatro e cabaret

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

673

TERAMO. Gli appuntamenti: Lou Reed (unica data per Marche, Abruzzo, Molise e Puglia), Marco Paolini, P.F.M, Max Giusti, Vinicio Capossela e Paolo Hendel a Teramo, Giulianova ed Alba Adriatica
Una rassegna di 6 grandi eventi che hanno come protagonisti altrettanti grandi personaggi o icone della musica, del teatro e del cabaret a livello nazionale ed internazionale. Eventi d'eccezione che la Provincia di Teramo, con il contributo della Regione Abruzzo e dei Comuni nei quali si svolgono gli spettacoli, vuole offrire in un unico pacchetto ed a condizioni particolarmente vantaggiose a cittadini abruzzesi e non.

E' questo il Winter Festival, festival invernale che - grazie agli sforzi organizzativi dell'associazione Musica e Parole e di Service Time - propone in cartellone 6 serate straordinarie con Lou Reed, nella sua prima storica esibizione in Abruzzo, Marco Paolini, P.F.M, Max Giusti, Vinicio Capossela e Paolo Hendel.
Gli eventi coinvolgeranno tre località: Teramo, Giulianova ed Alba Adriatica.

La conferenza stampa di presentazione si è svolta questa mattina, in Provincia. Ad illustrare il cartellone degli eventi l'assessore alla Cultura della Provincia Rosanna Di Liberatore, insieme agli assessori alla Cultura di Teramo, Mauro Di Dalmazio, di Alba, Cecilia Falconi. Presenti anche Emiliano Di Serafino di Musica e Parole e Alfonso Caprioni di Service Time.

«Abbiamo voluto farci promotori di un festival d'eccezione – ha detto durante la conferenza stampa di presentazione l'assessore Di Liberatore – che si caratterizzasse proprio per la singolarità degli eventi. Il nostro sforzo, insieme a quello della Regione e degli enti che hanno condiviso con noi il progetto, va proprio in questa direzione».

«Aver organizzato una rassegna di questo livello è per noi motivo di grande orgoglio – ha affermato l'assessore Di Dalmazio – anche per la capacità che eventi del genere hanno di attirare gente da fuori regione».

«L'augurio è che il festival possa nel tempo crescere ancora – ha aggiunto l'assessore Falconi – e diventare un appuntamento fisso assumendo una valenza ed un prestigio anche maggiori».

Il concerto di Lou Reed, che si esibirà domenica 5 marzo a Teramo, al teatro Comunale, è l'unica data del musicista per Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, come si evince anche dal sito ufficiale della rockstar ( www.loureed.org ). Molto atteso il concerto del fondatore della band newyorchese dei Velvet Underground, che negli anni Sessanta rivoluzionò il modo di fare musica e scrivere canzoni firmando collaborazioni prestigiose come quella con l'artista Andy Warhol. La carriera solista di Reed è proseguita tra successi che hanno fatto la storia del rock e della musica in generale ed hanno contribuito a rendere il suo nome quasi una leggenda.

Marco Paolini torna a Giulianova, giovedì 9 marzo, dopo il sold out dello scorso aprile, con la band che lo accompagna da sempre nei suoi monologhi, “I Mercanti”. Al teatro Ariston presenterà SONG 32, un nuovo spettacolo teatrale-musicale che ha l'acqua come filo conduttore, l'acqua intesa come risorsa idrica.

La P.F.M porterà ad Alba Adriatica, sabato 18 marzo, uno show di quasi tre ore in cui la prima parte è dedicata a Fabrizio De Andrè e la seconda ai grandi successi della band che hanno fatto la storia del rock italiano.

Max Giusti e la sua band invece presenteranno venerdì 24 marzo, ad Alba Adriatica, “Mettete la moviola in campo!”, lo spettacolo che sta registrando un grande successo grazie anche al talento e alla popolarità dell'artista marchigiano, impegnato tutte le domeniche da Simona Ventura in Quelli che il calcio.

Vinicio Capossela, genio e sregolatezza della musica d'autore italiana, presenterà sabato 1° aprile, ad Alba Adriatica, il suo nuovo lavoro che dà il nome anche alla tournee: Ovunque proteggi tour.

Al cabarettista Paolo Hendel, che si potrà vedere da gennaio tutti i sabato ospite fisso da Fazio in “Che tempo che fa” il compito di chiudere il Winter Festival, martedì 4 aprile, a Giulianova, al teatro Comunale con lo spettacolo “Non ho parole!”.
11/01/2006 9.35