Indovina chi viene a fare beneficienza? Replica la cena di beneficienza

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

638

GIULIANOVA. Si terrà il prossimo 27 gennaio la cena di beneficienza già tenutasi durante le feste natalizie per raccogliere fondi da devolvere ad un ente benefico
Ha riscosso un buon successo la manifestazione "Indovina chi viene a cena?", presentata per la prima volta a Giulianova.
Una manifestazione che sarà riproposta il 27 gennaio 2006, con diverse modalità e ospiti internazionali.
La serata sarà accompagnata anche da una cena-spettacolo musicale (ecco spiegato titolo della manifestazione), esattamente come si fa da una vita, nei locali anglosassoni.
L'organizzazione dell'evento è dell'associazione senza scopo di lucro "Accordi e Disaccordi ONLUS" di Giulianova, nelle persone di Michele Conte di Giulianova e Luca Viscioni di Sant'Omero.
Anche se la serata non viene pubblicizzata come tale, l'incasso detratto delle spese vive, verrà devoluto in beneficenza ad un ente assistenziale di Giulianova alta (Te), il Castorani.
E' obbligatoria la prenotazione, il biglietto è stato stabilito in € 35,00 (trentacinque), comprensivo di cena a menù fisso, più lo spettacolo), il tutto in un ambiente molto riservato e se vogliamo anche esclusivo visto che il massimo di posti disponibili è di 100. 27 gennaio 2006, ore 20:30, Blue Sky, Giulianova Alta (TE). Infoline: 347-7057747; 347-5922517; 085-8003285.
La prima edizione, il cui incasso era stato in precedenza accordato al Castorini di Giulianova, è stato devoluto alla piccola Denise di Giulianova Lido, affetta da una grave malattia genetica. La famiglia sta raccogliendo i soldi per poterla portare negli U.S.A. per curarla da un famoso luminare della scienza medica.
Walter De Berardinis 02/01/2006 8.57