Nomi prestigiosi della vita Aquilana per uno spettaciolo di beneficienza

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1528

Anche il Direttore Generale della Carispaq, Rinaldo Tordera, ed il Presidente dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo, Stefano Pallotta, calcheranno la scena del Teatro San Filippo per un evento di solidarietà, "L'Epifania di Celestino" voluto dal Teatro Stabile di Innovazione L'Uovo a sostegno della Associazione L'Aquila per la Vita Onlus.
Nel pomeriggio del giorno della Befana (6 gennaio, ore 17.30) andrà in scena la riduzione teatrale che Maria Cristina Giambruno ha tratto da "La maschera di Celestino", romanzo del giornalista e scrittore Angelo De Nicola per i tipi della Textus.
L'incasso della serata (biglietto d'ingresso a 10.00 euro) sarà devoluto interamente a beneficio de L'Aquila per la Vita Onlus, associazione che si occupa di supportare le attività dell' U.O. di Oncologia Medica dell'Università dell'Aquila.
Ed ecco i partecipanti alla "mise en espace":
Massimo Casacchia, Vincenzo De Masi, Angelo De Nicola, Maurizio De Sanctis "Padre Nike", Amedeo Esposito, Sandro Francavilla, Massimo Gallucci, Walter Marola, Stefano Pallotta, Rinaldo Tordera ed inoltre Maria Cristina Giambruno, Alessandro Sevi, Maria Teresa Piccoli, Domenico Capanna, Laura Giannetti, riduzione e regia Maria Cristina Giambruno, musiche originali Raffaello Angelini, disegno luci Corrado Rea, fonica Fabrizio Mazzonetto, immagini Renato Vitturini.
I biglietti per assistere a "L'Epifania di Celestino" saranno in vendita al botteghino del San Filippo (via dell'Oratorio, 6 - tel 0862.411331): mercoledì 28 (ore 10.00-13.00), venerdì 30 (ore 16.00-19.00), mercoledì 4 (ore 10.00-13.00) e venerdì 6 (a partire dalle ore 16.00).
28/12/2005 8.59