Alessandro Preziosi incontra i giovani del Liceo Scientifico

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2919

PESCARA. Il 27 novembre sarà una giornata da ricordare per molti ragazzi del Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci" di Pescara, che in mattinata, a partire dalle ore 12, potranno incontrare l'attore Alessandro Preziosi e discutere con lui del tema "la solidarietà nella cultura, la cultura della solidarietà".
L'appuntamento è stato fortemente voluto da Alessandro Preziosi e dalla presidente dell'Adricesta Carla Panzino.
La lettura di alcuni brani tratti dai capolavori della letteratura aprirà l'incontro che vedrà i giovani del Liceo Scientifico protagonisti assoluti.
I ragazzi potranno proporre le loro domande ad Alessandro Preziosi che più volte ha sottolineato in passato l'importanza di una adeguata formazione culturale per affrontare le difficili sfide del mondo moderno in ambito professionale e sociale.
L'incontro costituirà un gustoso antipasto del grande spettacolo che l'attore, reduce dal successo di pubblico e di critica riscosso con il film "I viceré" attualmente nelle sale, proporrà in serata presso l'Auditorium De Cecco.
Ad assistere allo show vi saranno tanti amici dell'Adricesta: hanno confermato la loro presenza due personaggi molto cari agli abruzzesi, il vincitore del Giro d'Italia 2007, Danilo Di Luca ed il cantante Piero Mazzocchetti, reduce dal successo della sua tournèe in Cina.
Giungeranno inoltre a Pescara l'attore Beppe Convertini e la conduttrice radiofonica Roberta Beta.
Il ricavato delle offerte versate per entrare in possesso del prezioso invito sarà devoluto al progetto "Un buco nel muro" " che vivrà la sua inaugurazione ufficiale nella mattinata del 28, presso l'Aula Magna dell'Ospedale Civile di Pescara.
Ad accompagnare Preziosi nella lettura delle poesie di D'Annunzio, Pessoa ed Ungaretti ci saranno Michele Di Toro al pianoforte e Daniele Bonaviri alla chitarra, mentre ad aprire la serata ci saranno le coreografie di Mvula Sungani, autentica leggenda della danza contemporanea.

26/11/2007 14.56