Regalare un libro a Natale: consigli, recensioni e prezzi

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

823

A dieci giorni dal Natale, la caccia al regalo è in pieno svolgimento: sono pochi gli amanti dell'acquisto con largo anticipo, mentre le fila dei “last minute” ( incoraggiati anche da eventuali offerte pro smaltimento magazzino effettuate da molti negozi nelle ultimissime prenatalizie) si gonfiano ogni anno di più. Nel marasma dell'acquisto, primadanoi.it vuole dare qualche consiglio per quel che concerne la categoria del regalo “intelligente”: tra profumi, sciarpe, abbigliamento varie, cesti di cibo, gioielli, telefonia e hardware, sempre ben graditi a tutti, si fanno spazio con gran forza il prodotto principe dell'industria culturale, il libro.
Camminando in una qualunque libreria e addentrandosi nel reparto “novità”, si possono trovare tantissime soluzioni per ottime idee regalo, dalla mille sfaccettature: romanzi, biografie, testi intrisi di politica e politicanti, racconti fantasy, storico o pseudostorici,…salta subito agli occhi del compratore alla ricerca disperata del regalo, l'immensa pila di “Questa storia” di Baricco, con pronta di fianco a lui “Le uova del drago” di Buttafuoco, il vero duello letterario di questo Natale (ne ha parlato anche PrimaDaNoi.it), titoli che di certo faranno entrambi piacere a chi li riceverà, sia perché li ama sia perché ansioso di criticarli.
A forza di spallate legittimate dalle vendite, si inseriscono in questa battaglia anche “Eldest” (homepage qui), di Christopher Paolini [ Fabbri Editore, euro 15,90 ], racconto fantasy che sta conquistando accoliti soprattutto tra i più giovani, proponendosi come l'unica alternativa fantasy al duo Harry Potter – Cronache di Narnia. Volendo restare sul tema del romanzo più tradizionale, saltano subito agli occhi il nuovo lavoro della Melania G. Mazzucco, “Un giorno perfetto”[ Mondadori, 18 euro ] (recensione qui) o il nuovo lavoro di Michel Houellebecq (l'inimitabile autore de “Le particelle elementari”, che nonostante i cinque anni di vita, resta uno dei libri più regalati; recensione qui) dal titolo “La possibilità di un'isola” [ Bompiani, 18 euro ] (recensione qui). Anche il nuovo libro di Massimo Carlotto (questa volta in collaborazione con Marco Videtta) merita più di una segnalazione: “Nordest”, edito dalle edizioni E/O (recensione qui). O ancora, andando su un argomento più frivolo, i lavori della Sophie Kinsella (raccontata tutta qui), l'autrice di “I love shopping con mia sorella”, di recente inserito nella collana “I miti”, a 5 euro e “La regina della casa”, libri-feticcio di moltissime ragazzine, alternativa regalo per le più giovani ai lavori di Melissa P. (
recensioni qui
) o al sempreverde “Tre metri sopra il cielo” (sito ufficiale).
Passando ad argomenti certamente meno narrativi ma non per questo sottovalutati, ecco l'immensa schiera di fatiche letterarie di autori politicanti, come il solito libro natalizio di Bruno Vespa, “Vincitori e vinti” [ Mondadori, 18 euro] (
recensione qui
) o il nuovo di Enzo Biagi, “Era ieri” [ Rizzoli, 17,50 euro ] (recensione qui). Nella lotta “politica” natalizia si inserisce quest'anno anche la Giuliana Sgrena, con il suo libro edito da Feltrinelli
[ 12 euro ] “Fuoco amico” (recensione qui), alla quale si contrappone il nuovo lavoro del polemico Giampaolo Pansa ( che aveva già infuocato le passate vacanze natalizie con lavori come “Il sangue dei vinti”, - qui - ancora gettonatissimo ) dal titolo “Sconosciuto 1945” [ Sperling & Kupfer
editori, 18 euro ] (recensione qui).
In questo calderone di novità è sempre giusto magari ricordare che anche i titoli classici hanno il loro mercato, e sono spesso graditissimi come regalo, vuoi perché assenti ancora nella biblioteca personale del ricevente, vuoi perché il fascino dell'antico è sempre forte nel lettore: e siamo ancora di più stimolati all'acquisto di classici della letteratura dalle numerosissime iniziative di tutte le case editrice, che propongono collane a prezzi davvero bassi, mai sopra i 10 euro, senza dimenticare la serie “I Meridiani” che a partire da 12,90 euro per volume, offrono di volta in volta la panoramica narrativa completa di ogni singolo autore.
Ernesto Valerio 15/12/2005 9.23