Presepe vivente nei vicoli di Vasto, ecco gli appuntamenti

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1058

In soli due anni, il presepe vivente tra i vicoli di S. Maria a Vasto è divenuto ormai una delle manifestazioni natalizie più attese della zona.
Ha ottenuto un successo di pubblico sempre crescente, arrivando a contare in totale nella scorsa edizione oltre 10.000 visitatori.

L'iniziativa - patrocinata dal Comune, dalla Provincia di Chieti e dalla Regione Abruzzo e sponsorizzata da ditte locali - è organizzata dall'Istituto San Gabriele assieme ad un gruppo di volontari, riuniti nel Comitato Presepe Vivente.

«La manifestazione», spiega una nota degli organizzatori, «ha il pregio di riunire e coinvolgere circa 200 persone tra anziani, giovani e bambini, che lavorano assieme per far rivivere momenti di grande emozione religiosa in questa piccola Betlemme nostrana, tra la fioca luce dei vicoli, come in una tipica comunità di contadini e artigiani dei secoli passati.

Come per magia il passato rivive con il suo caratteristico paesaggio, il suo folklore e le sue tradizioni, riprendono vita quegli antichi mestieri quasi dimenticati. Ci sono le donne che lavorano al telaio, si trova il lattaio che prepara formaggio e ricotta, il fabbro, il ramaio, il falegname, il calzolaio, il marinaio, l'ortolano, la vita che pullula nell'allegra osteria. Alla fine anche le donne che fanno le “scrippelle” e ne offrono un assaggio».

L'ingresso quest'anno è nei giardini d'Avalos e subito si capisce che ci si trova nei fasti della corte di Erode, ma il belare delle pecore sulla loggia Amblingh, alla fine di un suggestivo percorso fra i vicoli, annuncia l'arrivo alla grotta, dove si vive nella pienezza l'essenza e lo spirito del Natale. Quest'anno la Natività è stata collocata in un “basso” della loggia (in fase di ristrutturazione) ancora con le antiche volte, in un'atmosfera di pieno incanto e grande suggestione.

Gli appuntamenti sono per i giorni 26 dicembre, 1° gennaio, 6 gennaio dalle 17 alle 20.30.

12/12/2005 15.11