FINANZIAMENTI

Cabinovie e seggiovie: finanziamenti per 22 mln di euro con fondi europei

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

296

Cabinovie e seggiovie: finanziamenti per 22 mln di euro con fondi europei

 

ABRUZZO. Nell'ambito della linea di azione III.2.1.a del PAR-FSC, rivolta al rafforzamento ed al miglioramento del sistema di mobilità regionale nei centri urbani e nelle aree montane attraverso l'incentivazione di mobilità di trasporto sostenibili (filovie, funivie, combinazioni intermodali) e la realizzazione di infrastrutture ferroviarie metropolitane, la Giunta regionale, presieduta dal presidente, Luciano D'Alonso, ha approvato il finanziamento di cinque interventi per un totale di 21 milioni 931 mila 80 euro.

Nel dettaglio, si tratta, in primo luogo, della realizzazione, nel territorio del Comune di Castel di Sangro, che è soggetto attuatore dell'opera, di due cabinovie destinate al miglioramento del sistema di mobilità locale del bacino sciistico Alto Sangro-Piano Aremogna per un importo finanziato di 17 milioni 131 mila euro.

Il secondo intervento riguarda il rinnovamento tecnologico e l'ampliamento strutturale e funzionale degli impianti di Camporotondo-Cappadocia nel territorio del Comune di Cappadocia, soggetto attuatore, per un importo di 3 milioni 200 mila euro.

Il terzo intervento è relativo alla sostituzione della sciovia "Quartarana" nel Comune di Campo di Giove e prevede un finanziamento di 625 mila euro.

 E' stata prevista, inoltre, la revisione generale della seggiovia di arroccamento "Scanno-Collerotondo", nel territorio di Scanno, per un importo pari a 575 mila euro. Infine, il quinto intervento riguarda la ristrutturazione e l'ammodernamento dell'impianto scioviario esistente nel centro turistico Oasi del Cervo nel comune di Gamberale per un importo di 400 mila euro. Nella delibera è stato approvato anche lo schema di disciplinare dei rapporti tra la Regione ed soggetti attuatori in relazione anche alle modalità di corresponsione del contributo.