SALUTE

Convegno a Pescara sulle malattie reumatiche

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2805

Convegno a Pescara sulle malattie reumatiche



PESCARA. Le malattie reumatiche colpiscono 5 milioni e mezzo di italiani (pari al 10% della popolazione) ponendosi al secondo posto dopo quelle dell'apparato cardiovascolare e tra le prime ad evoluzione cronica. Si tratta di un gruppo eterogeneo di patologie accomunate dall’impegno articolare e muscolo-scheletrico, i cui sintomi prevalenti sono il dolore di diversa entità e la ridotta capacità funzionale delle articolazioni interessate, che in alcuni casi può interessare tendini, legamenti, muscoli ed altri apparati.
 Se non individuate adeguatamente  e trattate nei tempi giusti, dopo 10 anni circa, il 50% delle forme più severe va incontro ad una invalidità permanente. La diagnosi precoce è pertanto determinante per prevenirne l’evoluzione, permettendo un approccio terapeutico tempestivo che migliori la prognosi e di conseguenza la qualità di vita dei pazienti.
Il trattamento farmacologico e chirurgico si integrano con la necessità di un trattamento riabilitativo multidisciplinare mirato a mantenere o riacquistare un’autonomia funzionale soddisfacente, nonostante la presenza di una importante disabilità.
Dati emersi dalla letteratura scientifica confermano come la riabilitazione costituisca un caposaldo inalienabile nella costruzione di un approccio olistico al malato reumatico. Nonostante tali evidenze, dal primo rapporto sociale sull’Artrite Reumatoide del 2008, condotto dall’Associazione nazionale malati reumatici (ANMAR), Società Italiana di Reumatologia (SIR) e Fondazione Censis è emerso che solo il 25% dei pazienti affetti da  Artrite Reumatoide ha accesso alla rieducazione motoria.
 A tal proposito, la Fondazione Papa Paolo VI Centro Tabor di Pescara da anni impegnata nel soddisfare le esigenze riabilitative del territorio, ha organizzato il Convegno “Percorsi terapeutici Riabilitativi nelle Malattie Reumatiche; un coro a più voci”, per dar risalto all’importanza di un  adeguato trattamento delle Malattie Reumatiche, anche in termini Riabilitativi.
Il dottor Ettore Ricciuti è il Responsabile Scientifico dell’Evento e Direttore del Centro Tabor.
L’evento si terrà il 9 febbraio presso la Fondazione Papa Paolo VI nel Centro Adriatico alle ore 8.00