Allergie da Farmaci, il convegno a Celano

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

4209

CELANO. L’Unità di Allergologia di Avezzano, diretta da Francesco Murzilli, sta organizzando un Convegno Nazionale sul tema “Hot Topics su: Allergia da Farmaci e da Veleno di Imenotteri”.

Si terrà nei giorni 24 e 25 Giugno 2011, presso l’Auditorium Enrico Fermi di Celano.

Le reazioni allergiche a farmaci sono in costante aumento, sia per l’incremento dell’uso quotidiano dei farmaci che per l’immissione in commercio di sempre nuove molecole farmacologiche; tali reazioni possono risultare pericolose per la vita del paziente e comportano notevoli costi economici, sia diretti che indiretti, per la società.

La diagnosi e la gestione delle reazioni da ipersensibilità a farmaci presentano ancora molte difficoltà e costituiscono una delle sfide più appassionanti per l’allergologo al quale il paziente si rivolge con fiducia per cercare soluzioni terapeutiche, che talvolta sembrano impossibili,

L’allergia a veleno di imenotteri (ape, vespa, polistino, calabrone) è, talvolta, causa di reazioni anafilattiche mortali.

Negli anni sono stati compiuti notevoli passi avanti nella diagnosi e nella terapia mediante l’impiego di estratti allergenici di veleni di elevata qualità. La vaccinazione con estratti allergenici di veleni di imenotteri costituisce la più efficace forma di vaccinazione antiallergica di cui dispone oggi il medico. Su questo argomento, tuttavia, vi è notevole disinformazione tanto che spesso si ha difficoltà a far comprendere, alle autorità preposte, che la vaccinazione con veleni di imenotteri, per i soggetti che hanno sperimentato una grave reazione allergica, è un farmaco salvavita e che quindi è indispensabile assicurarne la gratuità a tutti coloro che ne hanno bisogno.

Per la gravita clinica che l’allergia da farmaci e da veleno di imenotteri spesso comporta ed i risvolti psicologici che ne conseguono, il rapporto che si crea tra paziente allergico a farmaci o a veleno di imenotteri e l’allergologo è certamente un esempio emblematico di quella “complicità terapeutica madico-paziente”che è alla base della buona pratica medica.

L’Unità Operativa di Allergologia del Presidio Ospedaliero di Avezzano, che da anni è all’avanguardia su queste tematiche allergologiche ed è uno dei pochi Centri Italiani ad occuparsene mediante la fedele applicazione delle Linee Guida Europee, ha sentito l’esigenza di organizzare tale Convegno, che vedrà impegnati i massimi esperti italiani sull’argomento, alcuni dei quali di rilevanza europea, per un aggiornamento, mediante workshop formativi, sulle procedure diagnostiche, preventive e terapeutiche da attuare nella pratica quotidiana e, mediante sessioni plenarie, sulle più recenti novità su tali tematiche.

 21/06/2011 16.28