SALUTE

L’Aquila. Influenza: ieri iniziate le vaccinazioni

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2092

vaccini
L’AQUILA. E’ cominciata ieri, lunedì 19 Novembre, nella struttura della Asl di Collemaggio di L’Aquila, la vaccinazione per l’influenza stagionale.


 L’azienda Sanitaria ieri, non appena ricevute le ulteriori scorte di vaccino dalle ditte produttrici, ha messo immediatamente in azione la macchina organizzativa.
L’attività - coordinata dal dr. Maurizio Fabiani, referente delle vaccinazioni per il territorio della ex Asl di L’Aquila - in questa fase iniziale viaggia a oltre 100 somministrazioni al giorno, e oggi, a chiusura della seconda giornata, il numero delle persone vaccinate supera ampiamente la soglia di 200.
Il punto vaccinale di Collemaggio ha a disposizione oltre 5.000 dosi. Altre 7.000, acquisite dalla Asl, sono state distribuite ai medici di famiglia. Quest’ultimi, nell’area di L’Aquila, hanno cominciato le vaccinazioni già da una settimana dopo la fornitura delle dosi da parte della stessa Azienda Sanitaria.
L’orario di apertura del servizio vaccinale di Collemaggio è dal Lunedì al Sabato, dalle ore 8.30 alle 12.30. Non occorre la prenotazione.
«Il vaccino è sicuro ed è importante per anziani e soggetti a rischio. Invitiamo la popolazione», dichiara il Direttore del  Dipartimento di Prevenzione della Asl n. 1, Giuseppe Matricardi, «a sottoporsi alla vaccinazione. In particolare, ci rivolgiamo alle persone anziane e ai soggetti a rischio per i quali è importante avere una protezione contro l’influenza. E’ opportuno ribadire che i vaccini sono sicuri e che  il prodotto, fornito alla Asl, è in possesso di tutte le garanzie richieste dalla normativa in vigore ed è stato quindi sottoposto ai rigorosi  controlli di legge».
Intanto le vaccinazioni, iniziate il 12 Novembre scorso, proseguono  nelle altre aree del territorio Asl n. 1, vale a dire Marsica, Valle Peligna e  Castel di Sangro.