Salute. Alcune sostanze chimiche sono più pericolose dei cambiamenti climatici

Sono sostanze che si trovano in oggetti di uso comune

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2142

Salute. Alcune sostanze chimiche sono più pericolose dei cambiamenti climatici
LONDRA. Gli interferenti endocrini ambientali delle sostanze chimiche che si trovano in diversi oggetti di uso comune, rischiano di avere un effetto negativo sugli ecosistemi e sull'uomo pari a quello dei cambiamenti climatici.

L'allarme e' stato lanciato durante una sessione del British Science Festival in corso ad Aberdeen.
I distruttori endocrini, hanno spiegato gli esperti dell'universita' scozzese, possono essere trovati nel materiale elettrico, nei sacchetti di plastica e nelle bottiglie, oltre che in molti farmaci, dalla pillola contraccettiva a quelli contro il cancro.
Individualmente queste sostanze, di cui fanno parte ad esempio gli ftalati, non sono molto pericolose, ma nello scenario reale, in cui si e' esposti a diverse contemporaneamente, queste possono interferire con diverse ghiandole, da quelle riproduttive sia maschili che femminili alla tiroide: «Queste sostanze chimiche sono nei suoli, nell'aria e nell'acqua - sottolinea Stewart Rhind del James Hutton Institute - alcune sono solubili nei grassi, mentre altre si sciolgono in acqua, finiscono negli scarichi e da qui nell'ambiente dove vengono assunte dagli animali per poi risalire la catena alimentare e 'tornare' all'uomo. C'e' bisogno di una maggiore ricerca su tutte queste sostanze, e di una graduale diminuzione nel loro utilizzo».