Prevenzione tumore al seno, incontro-dibattito con "Se non ora quando?"

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2943

CHIETI. Prevenzione del tumore al seno: screening mammografico Ieri, oggi, domani.

E’ questa l’importante iniziativa con la quale il gruppo locale di Se non ora quando? torna a far sentire la propria voce. L’incontro-dibattito è in programma martedì 29 novembre con inizio alle 17 nella sala consiliare della Provincia, in corso Marrucino, a Chieti. Moderatrice sarà la giornalista Rai Maria Rosaria La Morgia. Interverranno Camillo Delli Pizzi, ex coordinatore del progetto Seno Sano; Marzia Muzi, referente aziendale screening mammografico ASL 2; Gerardo Sanità di Toppi, direttore fisica sanitaria ASL 2.

Se non ora quando? propone con questo incontro una riflessione sul progetto di screening mammografico della Regione Abruzzo Seno sano, un importante servizio di prevenzione rivolto a tutte le donne dai 50 ai 70 anni attualmente interrotto dopo 10 anni di attività. Uno stop che mette a rischio la salute delle donne. La diagnosi precoce è infatti lo strumento più efficace per contrastare e curare con successo questa patologia.

Seno sano ha anche avuto il merito di educare alla cultura della prevenzione. Molte sono infatti le donne che, ancora oggi, non effettuano controlli periodici, scoraggiate dai tempi di attesa che per un esame mammografico nella ASL 2, quella che opera nel territorio, sono superiori all’anno e non esiste una vera e propria procedura d’urgenza. Nel corso dell’incontro le donne potranno prendere la parola per raccontare le loro esperienze e le loro difficoltà con la speranza che la Regione Abruzzo e le strutture preposte ripristinino al più presto questo indispensabile servizio di prevenzione.

23/11/2011 09:50